Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

LAURA PAUSINI lyrics - Entre Tú Y Mil Mares

Musica Sará

Original and similar lyrics
da sempre la verità sto cercando intensamente scoprendo la mia identità dentro gli occhi della gente. e l'emozione nasce in silenzio come la neve d'inverno un bacio interno mi sta planando sopra l'anima musica sara' la forza che hai dentro che tutta l'energia libererà musica sara' un sole che va per chi per chi non ha luce da sempre io vivo qua senza aspettarmi niente ma credo nella volontà di chi fabbrica il presente e la passione sorprende il tempo come una rosa d'inverno un sogno eterno mi sta cantando dentro l'anima musica sara' l'amore che hai dentro che co n la sua follia ci salverà musica sara' la strada che va per chi per chi non ha pace musica sara un grido nel vento la musica è un idea di libertà apre le sue immense ali e sveglia le città spalancando la realtà come l'alba il buio della notte musica sara' la forza che hai dentro che tutta l'energia libererà musica sara' un fiume che va per chi musica sara' l'amore nel mondo che con la sua follia ci salverà musica sara' la vita che va per chi per chi non ha voce da sempre la verità sto cercando intensamente

Il Mare Calmo Della Sera

ANDREA BOCELLI "Il Mare Calmo Della Sera"
Non so cosa sia la fedeltà, la ragione del mio canto che resistere non può ad un cosi dolce pianto che mutò l'amore mio. E se anche il sorgere del sole ci trovasse ancora insieme, per favore dimmi no, rende stupidi anche i saggi l'amore, amore mio. Se dentro l'anima tu fossi musica, se il sole fosse dentro te, se fossi veramente dentro l'anima mia, allora si che udir potrei nel mio silenzio il mare calmo della sera. Però quell'immagine di te cosi persi nei miei occhi mi portò la verità, ama quello che non ha l'amore, amore mio. Se dentro l'anima tu fossi musica, se il sole fosse dentro te, se fossi veramente dentro l'anima mia, allora si che udir potrei il mare calmo della sera. nel mio silenzio il mare calmo della sera.

Mi Gira Lanima

Cattivi Pensieri
Che cosa sara' di questa vita amore se non posso essere io la tua donna liberami da questo male oscuro sono una macchina senza motore dentro sto male e sempre peggio il grigio e' diventato nero colpi d'ansia nella gabbia del cuore perche' non siamo bravi come gli altri a far scattare l'interruttore della luce Mi basteresti tu in questa vita che non c'e' per me per te Mi gira l'anima anima mi gira l'anima anima l'anima mi gira l'anima Che cosa sara' di questo guscio amore che e' come un albero che dentro e' secco sono una donna che ti vuole da mattina a sera e da sera a mattina ci muore se non fa storia questa noia che muoia nel suo deserlo triste almeno spero che muoia e' facile star bene quando si sta bene ma quanto costa il prezzo della vita Mi basteresti tu in questa vita che non c'e' per me per te Mi gira l'anima anima mi gira l'anima anima l'anima mi gira l'anima

Dal Loggione

Paolo Conte
Author:Conte.Paolo Title:Dal_loggione DAL LOGGIONE Lampi fuori nel buio temporale e lampi qui nel Teatro Comunale lampi sulle signore ingioiellate e lampi su legni e trombe lucidate... Io, che sono qui per rivederti, io, che sono qui per ritrovarti, io, che sono qui per adorarti, io, che non so un tubo di concerti... Viva la musica che ti va fin dentro all'anima che ti va... penso di credere che finiro' sempre di vivere di te parapunzipunzipunzipum, parapunzipunzipunzipum ... Sul dal loggione io ti osservo bella che tuo marito ne e' superbo... forse forse tu vuoi che io ci sia e aspetti di avere un lampo di follia... ma gia le luci sfumano nell'ombra ecco ti sei voltata, o almeno sembra... ma ora il buio cala e non rimane altro che l'incantesimo sublime. E allora ... viva la musica che ti va fin dentro all'anima che ti va... penso di credere che finiro' sempre di vivere di te parapunzipunzipunzipum, parapunzipunzipunzipum ...

Il Mistero Dell'Amore

ANDREA BOCELLI "Cieli Di Toscana"
lo che canto di notte con il rumore del mare lo che parlo alla luna per capire il mistero di una storia d'amore E ti siento piu' forte nelle ser d'estate Sento le tue parola como piccoli fuochi accesi in Fondo al mio cuore Dentro la vita mia una musica suona Una nuova poesia nel ricordo di te Oceani immensi di liberta' giomi di festa che non scordero Il freddo inverno non ti porta via dalla mia vita I desideri le nostalgie quannti misteri questo amore mio Prigoniero del tempo chiuso nella memoria Non ho mal piu' sentito il profumo infinito di una rosa al mattino Questa voce che ho dentro parla solo di noi Come un dolce tormento questo sogno lontano Non mi fa piu' dormire Non e' un canto di addio ma una musica dolce Un orchestra che io suono solo per te Oceani immensi ritrovero' corpi celesti e terre d'Africa Un alto sole ci riscalder' perdutamente Voli infinite sulle citta' all'orrizonte solamente noi Un mondo nuovo da cecare in due queso e' il mistero dell'amore Un mondo novo de cercare in due questo e' il mistero

Il Maestro

Paolo Conte
Il maestro e' nell'anima e dentro all'anima per sempre restera' viva lei, bella e martire, che tutto quel che le chiede gli dara' Niente di piu' seducente c'e' di un'orchestra eccitata e ninfomane chiusa nel golfo mistico che ribolle di tempesta e liberta' turbinando nel vortice dove spariscono i paesi e le citta' nel miraggio di quei semplici e di quei soliti che arrivano fin la' per vederlo digerire con la perfidia che scudiscia ogni vilta' il maestro e' nell'anima e dentro l'anima per sempre restera'.

Was it funny? Share it with friends!