Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

ARISA lyrics - Se Vedo Te

Sinceramente

Original and similar lyrics
Sinceramente ho fatto tutto quello che potevo Sinceramente ho fatto più di quello che dovevo Ho detto pure una bugia, sinceramente Sicuramente ho visto più di quello che dovevo Avendo gli occhi collegati molto bene con il cuore Il cuore che non vede, dà peso alle parole Il cuore che non vede che si spengono le cose Cadono I vestiti Piangono I poeti Cambio le lenzuola che fioriscono I pensieri Come ti senti adesso che non sono più importante E che mi sento come se non fossi stata niente Ed ho imparato a fare piano, velocemente E tu mi parli senza più bisogno di parole Avendo tutto macinato finemente in fondo al cuore Il cuore che non vede, dà peso alle parole Il cuore che non vede che si spengono le cose Cadono I vestiti Piangono I poeti Cambio le lenzuola che fioriscono I pensieri Il cuore che non vede, dà peso alle parole Il cuore che non vede che si spengono le cose Cadono I vestiti Piangono I poeti Cambio le lenzuola che fioriscono I pensieri Piangono I vestiti Cadono I poeti Fioriscono lenzuola e cambiano I pensieri Sinceramente ho fatto tutto quello che dovevo Ho detto pure una bugia, sinceramente

Vorrei Dire

Carmen Consoli
Vorrei dire due parole A quel giorno cornuto che Non mi vuole per niente incontrare Eh, eh.. Vorrei dire due parole Al mio cuore sfinito che Non sa reagire e non può Ringhiare Eh, eh… Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane bastardo! Vorrei dire due parole Spiegare cosa significa Sfuggire al sole per non bruciare Eh, eh… Vorrei dire due parole Al mio amore feroce che Non vede l'ora di potermi sbranare Eh, eh… Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane bastardo! Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane bastardo! Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane Voglio un cuore cane… Vorrei dire due parole A quell'istinto assopito che Non si vuole per niente svegliare Eh, eh…

L'Attesa

ANDREA BOCELLI "Andrea"
Mango Tu da sempre come un canto Sciogli la malinconia Dai sorriso al sole spento Sai guarire la realtà Ecco perchè canto di te Quasi d’amore A metà di un sentimento Tu da quale parte stai Forse cento forse un giorno Tutto o niente poco importa sai Ecco perchè nascono in te Nespoli rosa Da parte mia che vuoi che sia l’attesa E parlami dal cuore Io ti proteggerò Somigli al nuovo amore Potrei morirne anche per un po’ Per poi recominciare Parlami ancora di te Consuma il tempo Comunque sia l’anima è qui nel tuo cielo E parlami dal cuore Sei il mio filo appeso al vento Sei quell sogno che non c’è Sei il mio nuovo, sei il momento Sei quell’aria che non sei Cercami in te come se in me Fossi sospesa Da parte mia che vuoi che sia l’attesa E parlami dal cuore Io ti proteggerò Somigli al nuovo amore Potrei morirne anche per un po’ Per poi ricominciare Parlami ancora di te Consuma il tempo Comunque sia l’anima è qui nel tuo cielo E parlami dal cuore Perchè per dare un senso ai sensi Voglio vivere di .. te [Translation: The Wait] You, always as a song You melt melancholy You smile to the extinguished sun You know how to recover the truth Here's why I sing of you Nearly of love Half of a feeling Which part are you Perhaps hundreds, perhaps a day All or nothing, it matters little, you know Here's why pink medlars are born in you As far as I'm concerned, what you want is the wait And it speaks me from the heart I protect you Like a new love I could also die for a while In order then to recommence Speak to me about yourself Consume the time However it is the spirit, it is here in your sky and speaks me from the heart You are my hung thread to the virtue You are the dream that it not there You are new to me, you are the moment You are the air that you are not. Look for me in you as if in me you are suspended As far as I'm concerned, it's what you want that is the wait And it speaks me from the heart I protect you like a new love I could also die for a while In order then to recommence Speak to me about yourself Consume the time However it is the spirit, it is here in your sky and speaks me from the heart Because to give sense to the senses

Se La Gente Usasse Il Cuore

ANDREA BOCELLI "Cieli Di Toscana"
Se la gente usasse il cuore Per decidere con semplicità Cosa è giusto e cosa no Ci sarebbe tra noi Molta più felicità Se la gente usasse il cuore Si aprirebbe un orizzonte migliore Troppa indifferenza c’è Prova a vincerla tu Che puoi farcela se vuoi E cerca di esser tu Il primo che ci sta A rinunciare un po’ Per dare a chi non ha Basta poco a te Ma forse non io sai Che quello che tu dai è quello che tu avrai Se la gente usasse il cuore Anche l’aria prenderebbe colore Cresca la speranza in noi E in futuro vedrà Cieli di serenità E non ti pentirai Se adesso ti aprirai A chi non ce la fa E soffire accanto a te Forse non lo sai Ma basta poco a te Per somigliare a un re E il cuore vincerà Ma comincia ad esser tu A rinunciare un po’ Per dare a chi non ha… Forse non lo sai Ma basta poco a te Per somigliare a un re E il cuore vincerà

Le Tue Parole

ANDREA BOCELLI "Bocelli"
testo di: S. Cirillo Musica de: J. Amoruso - S. Cirillo Dove va a morire il sole, dove il vento si riposa, ci son tutte le parole di chi ?stato innamorato e non ha dimenticato tutto quello che c'?stato. Ed aspetter?il tramonto, deve pur passare il vento, io mi lascer?portare, dove nascono le parole, cercher?le tue parole, te le voglio riportare. Non ?giusto che una donna per paura di sbagliare non si possa innamorare, e si deve accontentarev di una storia sempre uguale, di una vita da sognare. Dove va a morire il sole, dove il vento si riposa, ho incontrato tanta gente che in un mare di parole e fra tanta confusione spera ancora in un amore. Non ?giusto che una donna per paura di sbagliare non si possa innamorare, e si deve accontentare di una storia sempre uguale, di una vita da scordare. Your words --------------------------------- text by: S. Cirillo Music by: J. Amoruso - S. Cirillo Where the sun goes to die, where the wind rests, there are all the words of those who have been in love and have not forgotten all that there has been. And I shall wait for the sunset, some time the wind must pass. I shall let myself be carried where the words are born. I shall look for your words, I want to bring them back to you. It is not right that a woman for fear of making a mistake cannot fall in love and has to content herself with a story which is always the same of a life to be dreamed. Where the sun goes to die, where the wind rests, I have met many people who, in a sea of words and amid utter confusion, still hope for a love. It is not right that a woman for fear of making a mistake cannot fall in love and has to content herself with a story which is always the same of a life to be forgotten,

La Preda

Battiato Franco
E scivola la sera tra i luoghi che attirano il mio sguardo la mia attenzione. Dormo solo poche ore. La caffeina scuote le mie voglie sto sempre sveglio, ho voglia di arditezze. Non saremo più né tu né io. Cerca di restare immobile, non parlare lento il respiro all'unisono rallenta il cuore. Muta la furia in ebbrezza in tenerezza lasciati andare fino ad arrivare all'estasi con me. Volare così in alto da afferrare la preda ambita senza luoghi comuni né vane parole. Si intrecciano lenzuola come sacre bende di sacerdoti egiziani. Non saremo più né tu né io.

Was it funny? Share it with friends!