Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

ARISA lyrics - Se Vedo Te

Controvento

Original and similar lyrics
Io non credi nei miracoli Meglio che ti liberi Meglio che ti guardi dentro Questa vita lascia i lividi Questa mette i brividi Certe volte è più un combattimento C'è quel vuoto che non sai Che poi non dici mai Che brucia nelle vene come se Il mondo è contro te e tu non sai il perché Lo so me lo ricordo bene Io sono qui Per ascoltare un sogno Non parlerò Se non ne avrai bisogno Ma ci sarò Perché così mi sento Accanto a te Viaggiando controvento Risolverò Magari poco o niente Ma ci sarò E questo è l'importante Acqua sarò Che spegnerà un momento Accanto a te Viaggiando controvento Tanto il tempo solo lui lo sa Quando e come finirà La tua sofferenza e il tuo lamento C'è quel vuoto che non sai Che poi non dici mai Che brucia nelle vene come se Il mondo è contro te e tu non sai il perché Lo so me lo ricordo bene Io sono qui Per ascoltare un sogno Non parlerò Se non ne avrai bisogno Ma ci sarò Perché così mi sento Accanto a te Viaggiando controvento Risolverò Magari poco o niente Ma ci sarò E questo è l'importante Acqua sarò Che spegnerà un momento Accanto a te Viaggiando controvento Viaggiando controvento Viaggiando controvento Acqua sarò Che spegnerà un momento Accanto a te Viaggiando controvento

Io Amer

EROS RAMAZZOTTI
Guardando il cielo a volte penso che sia come un enorme computer qualcosa che fa muovere le nuvole e poi le stelle mette in ordine le stelle su di noi... Ed anche un filo d'erba penso sia qualcosa che diventa prateria e penso che avrò anch'io un posto tutto mio perché ci voglio credere perché lo so perché sentirmi vivere è quello che farò Io vivrò ogni attimo e ogni volta lo farò a modo mio ci sarò fino all'ultimo fino a quando ne sarò capace io e di certo c'è una cose che farò io amerò E coi miei occhi aperti volerò schiariti orizzonti raggiungerò perché non voglio perdere il tempo che avrò io non ne voglio perdere nemmeno un pò perché sentirmi vivere è quello che farò io vivrò ogni attimo e ogni volta lo farò a modo mio ci sarò fino all'ultimo fino a quando ne sarò capace io e di certo c'è una cosa che farò io amerò questo lo so Amerò propio fino all'ultimo fino a quando ne sarò capace io e di certo c'è una cosa che farò io amerò... amerò

Con Il Cuore

Di Cataldo Massimo
Davvero tu credi che esista una spiegazione per amare oppure no ma se c'e ti giuro io non lo so Amo te, amo te, perché mi vai e sarò con te ovunque sarai senza parole, parlami con il cuore davvero è come se tu fossi con me da sempre tra la gente è dentro di me nella mia mente io sento che Amo te, amo te, perché mi vai e sarò con te ovunque sarai lasciati amare, lo farò con il cuore sei nella mia anima, come il sole sei nella mia vita ormai, con il cuore al centro di ogni mia idea noi da ieri eppure da sempre siamo noi da soli ma insieme perché Amo te, amo te, perché mi vai e sarò con te ovunque sarai senza parole, parlami con il cuore Amo te, amo te, perché mi vai e sarò con te ovunque sarai lasciati amare, lo farò con il cuore sei nella mia anima, come il sole sei nella mia vita ormai, con il cuore al centro delle mie idee, con il cuore solo per questo amo te

Perché Non Torna Più

LAURA PAUSINI "Laura Pausini"
Sempre giù buttate a terra contro i maschi a far la guerra Quante botte poi la mamma in camera vi darà Due bambine stesso sguardo pieno di allegria Che si provano le giacche del papà Poi la vita cresce in fretta come un fiume in piena È le trovi ragazzine a parlare d'amore in un cortile Perché non torna più? Quella libertà Le risate a scuola fino a stare male Perché non torna più? Chi mi a preso voi? Chi mi a preso voi? Stesso cuore stessa pelle questo è il patto fra sorelle Anime che mai potrà dividere la realtà Ma una notte con la luna piena di sfortuna Si sentiva una sirena che gridava al vento la sua pena Perché non torna più? La complicità Di quei pomeriggi a raccontarsi tutto Perché non torna più? Quella nostra età E il ricordo non consola quando cerco di vedermi ancora Perché non torna più? La canzone che Cantavamo nelle docce a squarciagola Perché non torna più? La felicità Della nostra età

Il Mago

DEMIS ROUSSOS
Esser mago vorrei e riempirei quel vuoto in quegli sguardi che han visto tutto già. Esser mago vorrei per cancellare il grigio di questa realtà con un pastello blu. Il cielo accenderei di mille e una stella, il cuore scalderei di chi non ha pietà, dei soli metterei in ogni cattedrale, e musica farei che non finisca mai. Esser mago vorrei, riaprirei le vetrine e ai ragazzini direi: è vostra la città. Esser mago vorrei nell'autunno che scende il vento porterei dell'estate che è in noi. E tutti i giorni, sai, io farei dei diamanti dalle lacrime che un bambino mi dà. E poi se tu lo vuoi, io prenderò le armi, sulle porte del niente l'inverno fermerò. Ed un mago sarò se mi vieni nel sonno che dorme in fondo a me e paura mi fa. Ed un mago sarò se mi dici: ti amo. Succede a volte che da un matto nasce un re.

Incontrarsi

DEMIS ROUSSOS
Fatale incontrarsi io e te in fondo al viale del tempo perso. Sorridersi, capire già che sarebbe stato un giorno diverso. Poi basta osservarsi un momento e accorgersi di colpo che c'腅… c'è magia, c'è poesia, c'è la giusta dimensione, giusta dose di follia. Incontrarsi, respirarsi io e te, estraniarsi dalla gente approfittando che c'腅… c'è magia, c'è poesia, c'è che stiamo bene insieme, fortemente in sintonia. Incontrarsi io e te e finirsi tra le braccia senza domandarsi perché. Ed esplorarsi piano io e te, amarsi, non c'è più niente di strano, dimenticarsi il mondo dov'è, comunque da noi due lontano. C'è magia, c'è poesia, c'è la giusta dimensione, giusta dose di follia. Incontrarsi, regalarsi io e te e lasciarsi in mezzo a un'alba senza domandarsi perché. Stiamo bene insieme. Incontrarsi, regalarsi io e te e lasciarsi in mezzo a un'alba senza domandarsi perché, senza domandarsi perché.

Was it funny? Share it with friends!