Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

ARISA lyrics - Malamorenò

La Gioia Di Un Attimo

Original and similar lyrics
Non so quanto ci resta Perché non so se resterai Il tempo è una finestra E prima o poi ti affaccerai Non so come ti chiami Nemmeno se mi sposerai Ma dimmi che mi ami Che prima o poi mi bacerai Non ha tempo il tempo per noi Ora che i miei occhi son tuoi E' un eterno istante che resterà Pagina di un libro di storia Se potessi stringerti un po' Dirti cosa penso del pop Vivere la gioia di un attimo Senza aver paura di perderlo Non so cos'è l'amore E forse non lo saprò mai Ma se aprirai il tuo cuore Nascosta lì mi troverai E non ho più paura Di dirti che mi mancherai Ti guardo sorridendo Di una fermata il sogno resterai Non ha tempo il tempo per noi Ora che i miei occhi son tuoi E' un eterno istante che resterà Pagina di un libro di storia Se potessi stringerti un po' Dirti cosa penso del pop Vivere la gioia di un attimo Senza aver paura di perderlo

Un Bacio Nuovo

GIGI D'AGOSTINO
Negli occhi miei Ormai ci sei Chissa se con lo stesso sguardo Vedi me negli occhi tuoi Allora si Io devo dirtelo Mentre provavo a non pensarti Ti pensavo sempre piu Siamo un po' troppo vicini adesso per scappare via Tu non lo sai Prima di te C'é stato un altro che ha lasciato Le ferite dentro me Non avere paura giuro sono qui a difenderti Con il tempo guariro il tuo cuore cancellando i lividi E per tutti i giorni che verranno ti respirero Io ti dirole cose dette mai Di questo amore noi saremo gli angeli Il mio petto da cuscino Per la vita ti fara Sembra cominciata gia Una storia senza fine Faro girare il mondo intorno a noi Arrivera Natale senza nuvole Le domeniche d'agosto Quanta neve che cadra E nel tempo che verra' Il mio cuore ti sorprendera Che freddo fa Stringimi un po' Riaccendi tutti i desideri quasi spenti dentro me Con le dita sfioro i tuo profilo poi mi fermo un attimo Per giocare con i tuoi capelli che nel vento volano Prima di scoprire un bacio nuovo che sapore avro'

Sarà Settembre (September Morn)

ANDREA BOCELLI "Passione"
So che te ne vai Me lo dicon gli occhi tuoi Eppure è stato cosi dolce il tempo con te Poi ti porti via tutta la mia felicità Ha già deciso e cosi mià Vai con l’estate ma Settembre già Domani tutto sembrerà normale qua Forse non ci sarà neppure amore mio Tempo per abbracciarti ancora e dirti addio No, non piangerò Io sarò forte, vedrai Non preoccuparti se il mio viso sembra stanco sai Non, no ho dormito perchè davanti avevo gli occhi tuoi Quegl´ occhi che guardano al trove, lontano da me Settembre ormai E qui se prende con l’estate i sogni miei Tutto sembra tranquillo e invence te ne vai Settembre passerà ma tu non tornerai Lontano da me Settembre ormai Ha messo via vacanze, amore sogni e poi Si è ricordato di due amanti come noi E ha detto al sole tropo caldi i raggi tuoi Settembre già Domani tutto sembrerà normale Ma, forse non ci sarà, neppure amore mio Tempo per abbracciarti ancora e dirti addio Tempo per abbracciarti ancora e dirti addio

Il Poeta Di Corte

Angelo Branduardi
E' venuto il corvo di mare a predirmi la sorte: Tempo tu non avrai di fuggire... Ti raggiungono già! strapperanno i tuoi occhi, bruceranno il tuo cuore! tempo tu non avrai di fuggire... ti raggiungono già! . Io non ho paura di dovere morire e tu vecchio corvo i suoi occhi strapperai. Io non ho paura, molto a lungo ho cantato e il suo cuore falso come il mio brucerà! è venuto dal mare il granchio: alla sua bocca aspetterà di potere con l'ultimo respiro rubargli l'anima. E il mio signore non sa: una sola volta non basterà che l'avvoltoin divori il mio corpo per far tacere per sempre il mio cuore.

E Penso A Te

Lucio Battisti "Si Viaggiare 1972-1977"
Io lavoro e penso a te torno a casa e penso a te le telefono e intanto penso a te Come stai e penso a te dove andiamo e penso a te le sorrido abbasso gli occhi e penso a te Non so con chi adesso sei non so che cosa fai ma so di certo a cosa stai pensando E' troppo grande la città per due che come noi non sperano però si stan cercando... cercando... Scusa è tardi e penso a te ti accompagno e penso a te non son stato divertente e penso a te Sono al buio e penso a te chiudo gli occhi e penso a te io non dormo e penso a te....... *****************************************

Colpa Mia

Fiorello
Quando l'amore capita cade come una tegola che ti spedisce in orbita dopo non sai come tornare giù Io ci ridevo sempre su ma poi di colpo sei arrivata tu che mi dicevi guarda sa... ..non lascirmi mai... Colpa mia colpa mia se ho perduta una storia importante colpa mia colpa mia se potessi spiegare per farti capire che cosa sei ancora per me Colpa mia colpa mia se ho perduta una storia importante colpa mia colpa mia se potessi spiegare per farti capire che cosa sei ancora per me Poi risvegliarsi è un attimo quando di fianco no, non c'è più lei che era la mia musica e ora non so come cavarmela quando l'amore capita non ci giocare non ci ridere pensaci amico, pensaci su stai vicino a lei Colpa mia colpa mia se ho perduta una storia importante colpa mia colpa mia se potessi spiegare per farti capire che cosa sei ancora per me colpa mia colpa mia tu non eri una storia tra tante colpa mia colpa mia e mi resta soltanto un dolce rimpianto e il cuore che chiede di te colpa mia colpa mia se potessi spiegare per farti capire che cosa sei ancora per me... Sbagliare tutto è un attimo vedi l'amore è illogico io l'ho capito, forse anche tu ma tu non ci sei più...

Was it funny? Share it with friends!