Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

LAURA PAUSINI lyrics

Vivo Per Lei

Original and similar lyrics
Vivo per lei Andrea Bocelli Vivo per lei da quando, sai la prima volta l' ho incontrata non mi ricordo come ma m'é entrata dentro e c'è restata Vivo per lei perché mi fa vibrare forte l'anima vivo per lei e non é un peso. Vivo per lei anch'io, lo sai e tu non esserne geloso lei é di tutti quelli che hanno un bisogno sempre acceso come uno stereo in camera di chi é da solo e adesso sa e anche per lui, adesso, io vivo per lei E' una musa che ci invita a sfiorarla con le dita attraverso un pianoforte, la morte allontana, io vivo per lei. Vivo per lei che spesso sa essere dolce e sensuale a volte picchia in testa ma è un pugno che non fa mai male Vivo per lei, lo so, mi fa girare di città in città soffrire un po', ma almeno io vivo. E' un dolore quando parte (vivo per lei dentro) Con piacere estremo cresce, attraverso la mia voce si espande e amore produce (insieme) Vivo per lei, nient'altro ho, e quanti altri incontrerò che come me hanno scritto in viso Io vivo per lei, io vivo per lei Sopra un falco contro un muro anche in un domani volo ogni giorno una conquista, la protagonista sarà sempre lei (insieme) Vivo per lei perché oramai io non ho altra via d'uscita perché la musica lo sai, almeno non l' ho mai tradita Vivo per lei perché mi da pause, note e libertà ci fosse un'altra vita la vivo, la vivo per lei. Vivo per lei, la musica. Io vivo per lei Vivo per lei, è l'unica, io vivo per lei........

L'Abitudine

ANDREA BOCELLI "Cieli Di Toscana"
Tu, per quello che mi dai Quell’emozione in più Ad ogni tua parola Tu, probabilmente, tu Sei stata fino a qui Per troppo tempo sola, Fino a convincerti, come me Che si può stare da soli. Perché, la solitudine Che non sorride mai Diventa l’abitudine E non la scelta che tu fai Ma ora che son qui Il vento cambierà E semberà più facile Il tempo che verrà La vita può soprenderti In tutto quel che fa E dove non lo immagini Incontri la felicità E sono qui con te E non ti lascerò Ti chiedo di fermarti qui E stare insieme a te E stare insieme a te Sì, adesso ci sei tu Nei sogni e nelle idee Nell’immaginazione… Tu, che sei vicino a me, Così vicino a me Che sei parte di me Cosi dentro di te Come una sensasione Sei le parole e la musica Per una nuova canzone… Perché la solitudine Non si riprenderà La voglia di sorridere Ora no… E la felicità Se ci sei… Per quello che tu sai fe lo sai… Per quello che mi dai anche tu… Per un amore semplice Ma grande più che mai E non è un’abitudine Il bene che mi fai Anche tu E l’allegria di viverti Finchè vuoi… Di averti accanto più che mai! E adesso siamo noi Io e te Ci siamo solo noi Solo noi Sicuri di non perderci Di non lasciarci mai… Un’altra solitudine Non ci riprenderà E tu non te ne andrai… Mai

Musica E

EROS RAMAZZOTTI "Eros (Spanish)"
musica è guardare più lontano e perdersi in se stessi la luce che rinasce e coglierne i riflessi su pianure azzurre si aprono su più su i miei pensieri spaziano ed io mi accorgo che che tutto intorno a me, a te musica è la danza regolare di tutti i tuoi respiri su di me la festa dei tuoi occhi appena mi sorridi tu e il suono delle labbra tue tu sempre di più quell'armonia raggiunta in due ti ascolterò perché sei musica per me, per me. io sento ancora le voci della strada dove son nato mia madre quante volte mi avrà chiamato ma era più forte il grido di libertà e sotto il sole che fulmina i cortili le corse polverose dei bambini che di giocare non la smettono più io sento ancora cantare in dialetto le ninne nanne di pioggia sul tetto tutto questo per me questo dolce arpeggiare è musica da ricordare è dentro di me... fa parte di me... cammina con me è musica è l'amico che ti parla quando ti senti solo sai che una mano puoi trovarla. è musica è da conservare, da salvare insieme a te senti più siamo in tanti e più in alto sale un coro in lingua universale dice che dice che anche del cielo han bucato la pelle lo senti è l'urlo delle stelle forse cambierà nella testa della gente la mentalità di chi ascolta ma non sente prima che il silenzio scenda su ogni cosa quel silenzio grande dopo l'aria esplosa perché un mondo senza musica non si può neanche immaginare perché ogni cuore anche il più piccolo è un battito di vita e d'amore che musica è...

L'amore È Un'altra Cosa

ARISA "Amami"
Ridere, adesso manca il nostro ridere rimane solo un quieto vivere sterile il cuore mio non ce la fa. Semplice, sembrava tutto così semplice per chi credeva nelle favole come noi cercando un'altra verità. Senti che ci manca qualcosa che c'è sempre una scusa, che la gioia si è offesa che non c'è la scintilla che si è spenta la stella ma una colpa non c'è. La notte è troppo silenziosa l'amore è un'altra cosa. Utile, adesso dirsi tutto è utile, farà del male a queste anime fragili più di ogni altra verità. Resta che una parte del cuore sarà sempre sospesa senza fare rumore come fosse in attesa di quel raggio di Sole che eravamo io e te. Senti che ci manca qualcosa che c'è sempre una scusa che la gioia si è offesa che non c'è la scintilla che si è spenta la stella ma una colpa non c'è. La notte è troppo silenziosa e adesso l'amore è un'altra cosa. Tu dimmi se ci credi a quello che non vedi, eppure resta che una parte del cuore sarà sempre sospesa senza fare rumore come fosse in attesa di quel raggio di Sole, che eravamo io e te. La notte è troppo silenziosa e adesso l'amore è un'altra cosa.

Come Sei Bella

Di Cataldo Massimo
Come sei bella come sei bella come sei bella come sei bella ogni giorno che passa mi piaci di più soprattutto mi piace pensare che tu come me non ti senti mai schiava del tempo e sai essere unica in ogni momento e perché nei tuoi occhi rivedo me stesso e mi sento già libero da ogni complesso perché a te non importa di avere difetti ma ti piaci lo stesso anche per questo sei bella come sei bella lo vedi come sei come sei bella nella luce sottile del sole al mattino rovistando con ordine nel tuo casino quando fissi il tuo viso riflesso allo specchio e ti passi col dito sulle labbra il rossetto e mi piace guardarti che non te ne accorgi e spostare lo sguardo se poi tu mi guardi per non farti cadere nella timidezza quello strano timore di non essere bella nel sorriso rubato alla notte vedi come sei mentre muovi le mani distratte vedi come sei bella come sei bella perché segui l'istinto più della ragione perché sai perdonare ogni mia distrazione perché sei naturale anche se stai tra la gente non ti lasci confondere dalle apparenze anche quando la vita ti rende insicura anche quando nel cuore c'è un po' di paura anche quando ti perdi nella tua incertezza nella dolce amarezza vedi come sei bella come sei bella come sei bella come sei bella forse non te lo aspettavi ma sai cos bella io non ti ho vista mai fa che sarai quella che sei come sei bella come sei bella come sei bella come sei bella

Sempre O Mai

ANDREA BOCELLI "Andrea"
Se la mia donna non sei tu io non sorrido più stella che accende la mia sera perchè non splendi ancora. Forse hanno steso un velo Sotto l'immenso cielo Tanto hai saputo amarmi Che non sai perdonarmi Dov'è, dov'è L'amore che incontrai Quando si fermò anche il tempo Accanto a te Ma perchèdirsi addio Non può finire amore mio L'amore e sempre o mai lo sai Pagine vuote il mio diario E forte un desiderio Restano i sogni miei bugiardi E un mare di ricordi E come ci sto male Senza le tue parole Come mi brucia dentro L'ultimo nostro incontro Dov'è, dov'è L'amore che provai Quando si fermò anche il tempo Accanto a te Ma sento che domani Io sento che le nostre mani Affronteranno il vento insieme Sai perchè tornerai Sai perchè ci sarò E come in sogno ti avrò … lo sai Quando c'è verità Il sentimento non lascia possibilità L'amore e sempre o mai Non muore quando tu lo vuoi Ecco perchè non finirà tra noi Lo sai l'amore è sempre o mai Lo sai… lo sai

Was it funny? Share it with friends!