Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

Dalla Lucio lyrics

Balla Balla Ballerino

Original and similar lyrics
Author: Dalla_Lucio Title: Balla_balla_ballerino BALLA BALLA BALLERINO DALLA D7+ D7+/B Em7 C7+ Em/B Em7/B D7+ D7+/B Balla balla ballerino tutta la notte e al mattino Em7/D C7+ Non fermarti balla su una tavola fra due montagne Em/A A7 D7+ D7+/B Em7 A7 E se balli sulle onde del mare io ti vengo a cercare D7+ D7+/B Prendi il cielo con le mani vola in alto piu' degli aeroplani Em7/D C7+ Non fermarti sono pochi gli anni forse sono solo giorni Em/A A7 E stan finendo tutti in fretta e in fila A7 D7+ D7+/B Em7 A7 Non ce n'e' uno che ritorni MTM D7+ D7+/B Balla non aver paura se la notte e' fredda e scura Em7/D Non pensare alla pistola che hai puntato contro Em7/D C7+ A Balla alla luce di mille sigarette e di una luna A B E Che ti illumina a giorno balla il mistero Dbm7 Gb B Di questo mondo che brucia in fretta quello che ieri era vero E Dbm7 Gb Dammi retta Non sara' vero domani Gb7 B E Ferma con quelle tue mani il treno Palermo-Francoforte Dbm7 Gb Gb7 B Per la mia commozione c'e' una ragazza al finestrino B Gb Gli occhi verdi che sembrano di vetro Gb7 B Gb Corri e ferma quel treno fallo tornare indietro D7+ D7+/B Em7 C7+ Em/B Em7/B D7+ D7+/B Balla anche per tutti i violenti veloci di mano e coi coltelli Em7/D C7+ Accidenti Se capissero vedendoti ballare di essere Em/A A7 D7+ D7+/B Em7 A7 morti da sempre anche se possono respirare D7+ D7+/B Vola e balla sul cuore malato illuso sconfitto poi abbandonato Em7/D C7+ Senza amore dell'uomo che confonde la luna con il sole Em/A A7 D7+ D7+/B Em7 A7 Senza avere coltelli in mano ma nel suo povero cuore D7+ D7+/B Allora vieni angelo benedetto prova a mettere i piedi sul suo petto Em7/D C7+ E stancarti a ballare al ritmo del motore ed alle grandi parole C7+ A B E Di una canzone canzone d'amore Ecco il mistero Dbm7 Gb Gb7 B Sotto un cielo di ferro e di gesso l'uomo riesce ad amare lo stesso B E Dbm7 Gb Ama davvero senza nessuna certezza Gb7 B E Che commozione che tenerezza D7+ D7+/B Em7 C7+ Em/B Em7/B

Bocca Di Rosa

Deandre Fabrizio
La chiamavano Bocca di Rosa metteva l'amore, metteva l'amore la chiamavano Bocca di Rosa metteva l'amore sopra a ogni cosa. Appena scesa alla stazione del paesino di Sant'Ilario tutti s'accorsero con uno sguardo che non si trattava d'un missionario. C'è chi l'amore lo fa per noia, chi se lo sceglie per professione, Bocca di Rosa nè l'uno, né l'altro, lei lo faceva per passione. Ma la passione spesso conduce a soddisfare le proprie voglie senza indagare se il concupito ha il cuore libero oppure ha moglie e fu così che da un giorno all'altro Bocca di Rosa si tirò addosso l'ira funesta delle cagnette a cui aveva sottratto l'osso. Ma le comari d'un paesino non brillano certo in iniziativa, le contromisure fino a quel punto si limitavano all'invettiva. Si sa che la gente dà buoni consigli sentendosi come Gesù nel Tempio, si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare cattivo esempio, così una vecchia mai stata moglie, senza mai figli, senza più voglie si prese la briga e di certo il gusto di dare a tutte il consiglio giusto e rivolgendosi alle cornute, le apostrofò con parole argute il furto d'amore sarà punito - disse- dall'Ordine Costituito . Ma quelle andarono dal commissario e dissero senza parafrasare: quella schifosa ha già troppi clienti, più di un consorzio alimentare . Ed arrivarono quattro gendarmi con i pennacchi, con i pennacchi ed arrivarono quattro gendarmi con i pennacchi e con le armi. Il cuore tenero non è una dote di cui sian colmi i carabinieri ma quella volta a prendere il treno l'accompagnarono mal volentieri. Alla stazione c'erano tutti: dal commissario al sacrestano alla stazione c'erano tutti con gli occhi rossi e il cappello in mano a salutare chi per un poco senza pretese, senza pretese a salutare chi per un poco portò l'amore nel paese; c'era un cartello giallo con una scritta nera diceva: Addio Bocca di Rosa, con te se ne parte la primavera . Ma una notizia un po' originale non ha bisogno di alcun giornale, come una freccia dall'arco scocca, vola veloce di bocca in bocca. Alla stazione successiva molta più gente di quando partiva chi manda un bacio, chi getta un fiore, chi si prenota per due ore. Persino il parroco che non disprezza tra un Miserere e un'Estrema Unzione il bene effimero della bellezza la vuole accanto in processione e con la Vergine in prima fila e Bocca di Rosa poco lontano, si porta a spasso per il paese l'amore sacro e l'amor profano.

La Mia Historia En Español

Gianluca Grignani
Sai penso che non sia stato inutile stare insieme a te. Ok te ne vai decisione discutibile ma si, lo so, lo sai. Almeno resta qui per questa sera ma no che non ci provo stai sicura. Può darsi già mi senta troppo solo perche' conosco quel sorriso di chi ha già deciso. Quel sorriso già una volta mi ha aperto il paradiso. Si dice che per ogni uomo c'é un'altra come te. E al posto mio quindi tu troverai qualcun'altro uguale no non credo io. Ma questa volta abbassi gli occhi e dici noi resteremo sempre buoni amici, ma quali buoni amici maledetti. Io un amico lo perdono mentre a te ti amo. Può sembrarti anche banale ma é un istinto naturale. Ma c'é una cosa che io non ti ho detto mai. I miei problemi senza di te si chiaman guai. Ed é per questo che mi vedi fare il duro in mezzo al mondo per sentirmi più sicuro. E se davvero non vuoi dirmi che ho sbagliato. Ricorda a volte un uomo va anche perdonato. Ed invece tu, tu non mi lasci via d'uscita. E te ne vai con la mia storia fra le dita. Ora che fai, Cerchi una scusa se vuoi andare vai. Tanto di me non ti devi preoccupare me la saprò cavare. Stasera scriverò una canzone per soffocare dentro un'esplosione. Senza pensare troppo alle parole parlerò di quel sorriso di chi ha già deciso Quel sorriso che una volta mi ha aperto il paradiso. Ma c'é una cosa che io non ti ho detto mai. I miei problemi senza di te si chiaman guai. Ed é per questo che mi vedi fare il duro in mezzo al mondo per sentirmi più sicuro. E se davvero non vuoi dirmi che ho sbagliato. Ricorda a volte un uomo va anche perdonato. Ed invece tu, tu non mi lasci via d'uscita. E te ne vai con la mia storia fra le dita.

La Mia Storia Tra Le Dita

Gianluca Grignani "Destino Paraiso"
Sai penso che non sia stato inutile stare insieme a te. Ok te ne vai decisione discutibile ma si, lo so, lo sai. Almeno resta qui per questa sera ma no che non ci provo stai sicura. Può darsi già mi senta troppo solo perche' conosco quel sorriso di chi ha già deciso. Quel sorriso già una volta mi ha aperto il paradiso. Si dice che per ogni uomo c'é un'altra come te. E al posto mio quindi tu troverai qualcun'altro uguale no non credo io. Ma questa volta abbassi gli occhi e dici noi resteremo sempre buoni amici, ma quali buoni amici maledetti. Io un amico lo perdono mentre a te ti amo. Può sembrarti anche banale ma é un istinto naturale. Ma c'é una cosa che io non ti ho detto mai. I miei problemi senza di te si chiaman guai. Ed é per questo che mi vedi fare il duro in mezzo al mondo per sentirmi più sicuro. E se davvero non vuoi dirmi che ho sbagliato. Ricorda a volte un uomo va anche perdonato. Ed invece tu, tu non mi lasci via d'uscita. E te ne vai con la mia storia fra le dita. Ora che fai, Cerchi una scusa se vuoi andare vai. Tanto di me non ti devi preoccupare me la saprò cavare. Stasera scriverò una canzone per soffocare dentro un'esplosione. Senza pensare troppo alle parole parlerò di quel sorriso di chi ha già deciso Quel sorriso che una volta mi ha aperto il paradiso. Ma c'é una cosa che io non ti ho detto mai. I miei problemi senza di te si chiaman guai. Ed é per questo che mi vedi fare il duro in mezzo al mondo per sentirmi più sicuro. E se davvero non vuoi dirmi che ho sbagliato. Ricorda a volte un uomo va anche perdonato. Ed invece tu, tu non mi lasci via d'uscita. E te ne vai con la mia storia fra le dita.

Canzone

Adriano Celentano
Nel più bel sogno ci sei solamente tu sei come un'ombra che non tornerà mai più tristi son le rondini nel cielo, mentre vanno verso il mare è la storia di un amore, io sogno e nel mio sogno vedo che non parlerò d'amore, non ne parlerò mai più quando siamo alla fine di un'amore soffrirà soltanto un cuore, mentre l'altro se ne andrà, ora che sto pensando ai miei domani, son bagnate le mie mani, sono lacrime d'amore. Nel più bel sogno ci sei solamente tu, sei come l'ombra che non tornerà mai più questa canzone vola per il cielo, le sue note nel mio cuore, stan segnando il mio dolor. Ora che sto pensando ai miei domani, son bagnate le mie mani, sono lacrime d'amor. Ma questa canzone vola per il cielo, le sue note nel mio cuore, stan segnando il mio dolor. uh, uh, uh.

Un Bacio Nuovo

GIGI D'AGOSTINO
Negli occhi miei Ormai ci sei Chissa se con lo stesso sguardo Vedi me negli occhi tuoi Allora si Io devo dirtelo Mentre provavo a non pensarti Ti pensavo sempre piu Siamo un po' troppo vicini adesso per scappare via Tu non lo sai Prima di te C'é stato un altro che ha lasciato Le ferite dentro me Non avere paura giuro sono qui a difenderti Con il tempo guariro il tuo cuore cancellando i lividi E per tutti i giorni che verranno ti respirero Io ti dirole cose dette mai Di questo amore noi saremo gli angeli Il mio petto da cuscino Per la vita ti fara Sembra cominciata gia Una storia senza fine Faro girare il mondo intorno a noi Arrivera Natale senza nuvole Le domeniche d'agosto Quanta neve che cadra E nel tempo che verra' Il mio cuore ti sorprendera Che freddo fa Stringimi un po' Riaccendi tutti i desideri quasi spenti dentro me Con le dita sfioro i tuo profilo poi mi fermo un attimo Per giocare con i tuoi capelli che nel vento volano Prima di scoprire un bacio nuovo che sapore avro'

Was it funny? Share it with friends!