Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

Cattivi Pensieri lyrics

Stupido Amore

Original and similar lyrics
lo non riesco a dormire ho tante cose da dire e ti vengo vicino amore vengo vicino non mi capita sempre di restare al tuo fianco perche' poi viene l'alba Mi amerai sino a quando lo so che sei stanco si potrebbe parlare ma tu vuoi riposare sei una cosa importante mica come quegli altri modellini di carta Ma mi vergogno se poi penso che ho ancora voglia di te... Si potrebbe trovare anche un punto d'incontro ma tu non tieni conto che mi sono un po' arresa ha un sottile potere chi e' coinvolto di meno l'altro dopo si stanca e sai che non va bene se mi dici che quello che voglio non c'è... voglio te a cosa serve stare insieme se ognuno pensa per se Come sei stupido amore ce l'ho con te tu non meriti niente pensi per te per un inutile amore poslo non c'e' imparero' a stare al mondo anche senza di te... Il mio amore e' piu' forte apre tutte le porte il tuo si perde per strada e non lo tieni piu' a bada lo nascondi agli amici chissa' cosa gli dici spero almeno che valga... non sai Che non mi importa se mi dici che quello che voglio non c'e'... ora che tu non lo sai che cosa sento io quando sono con te... Come sei stupido amore...

L'Abitudine

ANDREA BOCELLI "Cieli Di Toscana"
Tu, per quello che mi dai Quell’emozione in più Ad ogni tua parola Tu, probabilmente, tu Sei stata fino a qui Per troppo tempo sola, Fino a convincerti, come me Che si può stare da soli. Perché, la solitudine Che non sorride mai Diventa l’abitudine E non la scelta che tu fai Ma ora che son qui Il vento cambierà E semberà più facile Il tempo che verrà La vita può soprenderti In tutto quel che fa E dove non lo immagini Incontri la felicità E sono qui con te E non ti lascerò Ti chiedo di fermarti qui E stare insieme a te E stare insieme a te Sì, adesso ci sei tu Nei sogni e nelle idee Nell’immaginazione… Tu, che sei vicino a me, Così vicino a me Che sei parte di me Cosi dentro di te Come una sensasione Sei le parole e la musica Per una nuova canzone… Perché la solitudine Non si riprenderà La voglia di sorridere Ora no… E la felicità Se ci sei… Per quello che tu sai fe lo sai… Per quello che mi dai anche tu… Per un amore semplice Ma grande più che mai E non è un’abitudine Il bene che mi fai Anche tu E l’allegria di viverti Finchè vuoi… Di averti accanto più che mai! E adesso siamo noi Io e te Ci siamo solo noi Solo noi Sicuri di non perderci Di non lasciarci mai… Un’altra solitudine Non ci riprenderà E tu non te ne andrai… Mai

Sempre O Mai

ANDREA BOCELLI "Andrea"
Se la mia donna non sei tu io non sorrido più stella che accende la mia sera perchè non splendi ancora. Forse hanno steso un velo Sotto l'immenso cielo Tanto hai saputo amarmi Che non sai perdonarmi Dov'è, dov'è L'amore che incontrai Quando si fermò anche il tempo Accanto a te Ma perchèdirsi addio Non può finire amore mio L'amore e sempre o mai lo sai Pagine vuote il mio diario E forte un desiderio Restano i sogni miei bugiardi E un mare di ricordi E come ci sto male Senza le tue parole Come mi brucia dentro L'ultimo nostro incontro Dov'è, dov'è L'amore che provai Quando si fermò anche il tempo Accanto a te Ma sento che domani Io sento che le nostre mani Affronteranno il vento insieme Sai perchè tornerai Sai perchè ci sarò E come in sogno ti avrò … lo sai Quando c'è verità Il sentimento non lascia possibilità L'amore e sempre o mai Non muore quando tu lo vuoi Ecco perchè non finirà tra noi Lo sai l'amore è sempre o mai Lo sai… lo sai

Solo Con Te

EROS RAMAZZOTTI
c'è qualcosa che non torna c'è qualcosa che non gira è tutto il giorno, tutta sera che ci penso su non è mica una scemata ma da quando sei andata c'e qualcosa che non torna se non torni tu solo solo con te stavo bene con me è proprio vero che a qualcuno tu dai più importanza quando non l'hai più lo sto imparando ora solo solo con te ero sicuro di me ma non lo sapevo ancora apro il frigo cosa cerco sfoglio un libro ma non leggo cosa ho inciso su quel nastro non ricordo più tutta questa confusione certo ha una spiegazione è una specie di disastro se mi manchi tu solo solo con te stavo bene con me incasinato io così non sono stato mai e l'ho capito dal momento in cui sono rimasto solo e l'ho capito dal momento in cui sono rimasto solo c'è qualcuno alla porta ho sentito dei rumori c'è qualcuno lì di fuori vuoi vedere che... vieni dentro non m'importa cosa quando dove come è stupendo stare insieme solo con te

E Vai

GIGI D'AGOSTINO
Quando la musica c'è ho un gran bisogno di te Sarà questione di pelle ma se guardo le stelle voglio stringerti a me sull'autostrada con te taglio correndo quei campi di grano e dalla radio l'oroscopo mentre ti bacio mi dice che va tutto ok, sono troppo gasato E vai!!! Sarà un piacere per me fare guidare anche te prometto che le mie mani rimangono ferme non vanno più giù a destra c'è l'autogrill pensiamo prima a far bere il motore dobbiamo stare più attenti due giorni son tanti spendiamo di meno prendiamo un panino per due E vai sotto i raggi del sole c'è un mondo d'amore con gli angoli blu di cielo e mare sto immaginando una nuvola come vestito cucito per te da tutti gli angeli pure a cento all'ora come voglio stringerti no non aver paura rallento ancora un po' vorrei fermarmi adesso ma farti mia è una pazzia non siamo a casa tua E vai sotto i raggi del sole c'è un mondo d'amore con gli angoli blu di cielo e mare lo giuro sul mio cuore sei tutto quel che ho E' un'emozione di più dormire insieme con te penso al respiro sul collo sensazioni da sballo questa notte per me prima di stare con te non conoscevo cos'era l'amore sei più del primo mattino, dell'acqua che bevo, dell'aria che sento e respiro se mi stai vicino… E vai...

Io Sono Vivo

Pooh
Quando il vento della notte, lascia il posto all'aria chiara, molto mondo dorme ancora, io sono vivo. Quando il sole del mattino, fruga i tetti piano piano, pettinando la città, io sono vivo. Quando al buio ci si vede, quando la mia donna ride, quando la mia donna gode, io sono vivo. L'inverno va nei pesci a primavera il mio segno è un corpo che respira. Io correrò mi trasformerò, una goccia, un torrente, l'oceano sarò. Stammi vicino volando con me, cadendo con me con la luna dipinta che spunta alle spalle del mondo. Navigherò, mi trascinerò, una goccia, un torrente, l'oceano sarò stammi vicino volando con me, cadendo con me nel tramonto d'arancia che accende la guancia del mondo. Quando il sole si distende prepotente sulla strada, la mia mente è forte e nuda, io sono vivo. Quando un passo di violenza lacera a metà un sorriso, non nascondo il viso mio, io sono vivo. Quando tra dolcezza e voglia ogni cosa ti assomiglia il mio sangue si risveglia, io sono vivo. L'inverno va nei pesci a primavera il mio segno è un corpo che respira. Io correrò mi trasformerò, una goccia, un torrente, l'oceano sarò. Stammi vicino volando con me, cadendo con me con la luna dipinta che spunta alle spalle del mondo. Navigherò, mi trascinerò, una goccia, un torrente, l'oceano sarò stammi vicino volando con me, cadendo con me nel tramonto d'arancia che accende la guancia del mondo. Stammi vicino volando con me, cadendo con me. Stammi vicino volando con me, cadendo con me.

Was it funny? Share it with friends!