Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

Cattivi Pensieri lyrics

Non Siamo Facili

Original and similar lyrics
Ciao come stai e gia' da un mese che non vengo piu' a trovarti Lavoro tanto sai per realizzare tutti quanti i sogni miei E adesso che siamo lontane mi sento da sola qui senza di te... Piangi come mai e un po' di tempo che ti senti trascurata Ma credi mamma mia che tra la folla io ti cerco in ogni donna E adesso che siamo lontane c'e' un nodo alla gola qui dentro di me ferisci quel tanto che basta mi fai male al cuore se dici che io... Io me ne frego di te e non e vero perche' ti voglio bene cosi' e poi domani di piu' Non siamo facili noi maleducati anche un po' se vuoi la vita qui va cosi' ho anche paura di me E adesso che siamo lontane c'e' un nodo alla gola qui dentro di me ferisci quel tanto che basta mi fai male al cuore se dici che io... Io me ne frego di te e non e vero perche' ti voglio bene cosi e da domani di piu' ... La vita qui va cosi' ci dà la forza anche un DIO Non siamo facili noi...

Stai Su

Claudio Baglioni
Che fai in quest'ora bella che suona il suo notturno io mi giro attorno a far la sentinella che non ho sonno e faccio il primo turno tu qualunque cosa fai stai su... Anche se sei distante e se la voce non arriva o è disturbata penso di parlare a te in ogni istante perché per me lo sai sei sempre stata tu l'altro capo di un filo un unico profilo quando guardiamo su... Se anche tu vedi la stessa luna non siamo poi così lontani se credi ancora un po' a un giro di fortuna gioca tutto su domani dovunque tu sarai stai su... Forse e se tu lo domandi domani ci troviamo all'incrocio delle tue braccia grandi per correre a gridarci ti amo... E cosa ci vuoi fare se tutto questo non è ancora un paradiso se non c'è abbastanza notte per sognare e stai cercando pure tu un sorriso ti basta entrare in memoria di qualche buona storia e poi cliccarci su... Se anche tu suoni lo stesso accordo non siamo poi così lontani se ti rimetti su l'ultimo mio ricordo sei già pronta per domani... Non siamo un mondo a parte siamo parte del mondo rimasti un po' in disparte un secolo o un secondo... Non siamo un mondo a parte noi siamo parte del mondo rimasti un po' in disparte un secolo o un secondo... Se anche tu senti la stessa ebbrezza non siamo poi così lontani se del domani no nessuno ha la certezza io son nessuno e tu Domani... Da domani chiunque tu sarai comunque tu starai stai su... su... stai su... stai su...

Cani E Gatti

LAURA PAUSINI "Laura"
Niente che vada mai nel verso giusto Almeno per me Non resisto più, e già un ora che Sto girando a vuoto, nella testa solo tu Sempre più sull'acceleratore del mio cuore che sta Già perdendoti ma non ce la fa A capire come ritornare a vivere E un'altra settimana se ne va senza sapere che sarà di noi Dimmi perchè stiamo qui a lottare Io contro te fino a stare male Fino a quando non sarà finita E non c'è mai un attimo di pace Nessuno che parli sottovoce Abbiamo perso il senso della vita Certo che se ti guardi intorno Tu lo vedi da te Quanta rabbia c'è che poi entra in noi E ci mette contro non importa mai il perchè Quante volte ho detto vado via Da una vita che non sento mia Dimmi perchè siamo tutti matti Anche io e te come cani e gatti E ci lasciamo sempre una ferita La gente è sempre più cattiva Un mare che sbatte sulla riva Abbiamo perso il gusto della vita Ma stasera vengo in pace e io spero che ci sia un minuto per parlare fuori dalla follia Siamo così, siamo tutti matti Anche io e te come cani e gatti Ma se c'è amore non è mai finita E ci sarà sempre ancora un modo Anche per noi per slacciare il nodo E ritrovare il gusto della vita

L'Abitudine

ANDREA BOCELLI "Cieli Di Toscana"
Tu, per quello che mi dai Quell’emozione in più Ad ogni tua parola Tu, probabilmente, tu Sei stata fino a qui Per troppo tempo sola, Fino a convincerti, come me Che si può stare da soli. Perché, la solitudine Che non sorride mai Diventa l’abitudine E non la scelta che tu fai Ma ora che son qui Il vento cambierà E semberà più facile Il tempo che verrà La vita può soprenderti In tutto quel che fa E dove non lo immagini Incontri la felicità E sono qui con te E non ti lascerò Ti chiedo di fermarti qui E stare insieme a te E stare insieme a te Sì, adesso ci sei tu Nei sogni e nelle idee Nell’immaginazione… Tu, che sei vicino a me, Così vicino a me Che sei parte di me Cosi dentro di te Come una sensasione Sei le parole e la musica Per una nuova canzone… Perché la solitudine Non si riprenderà La voglia di sorridere Ora no… E la felicità Se ci sei… Per quello che tu sai fe lo sai… Per quello che mi dai anche tu… Per un amore semplice Ma grande più che mai E non è un’abitudine Il bene che mi fai Anche tu E l’allegria di viverti Finchè vuoi… Di averti accanto più che mai! E adesso siamo noi Io e te Ci siamo solo noi Solo noi Sicuri di non perderci Di non lasciarci mai… Un’altra solitudine Non ci riprenderà E tu non te ne andrai… Mai

Ci Vuole Un Fisico Bestiale

Carboni Luca
Ci vuole un fisico speciale per fare quello che ti pare perché di solito a nessuno vai bene così come sei tu che cercavi comprensione ti trovi lì in competizione ci vuole un fisico bestiale per resistere agli urti della vita a quel che leggi sul giornale e certe volte anche alla sfiga ci vuole un fisico bestiale sai, speciale sai anche per bere e per fumare ci vuole un fisico bestiale perché siamo sempre ad un incrocio sinistra destra oppure dritto il fatto è che è sempre un rischio ci vuole un attimo di pace e fare quello che ci piace come dicono i proverbi e lo dice anche mio zio mente sana in corpo sano e adesso son convinto anch'io ci vuole molto allenamento per stare dritti controvento ci vuole un fisico bestiale per stare nel mondo dei grandi e poi trovarsi a certe cene con tipi furbi ed arroganti ci vuole un fisico bestiale sai, speciale sai anche per bere e per fumare ci vuole un fisico bestiale il mondo è un grande ospedale e siamo tutti un po' malati ma siamo anche un po' dottori e siamo tutti molto ignoranti sai ma siamo anche un po' insegnanti ci vuole un fisico bestiale perché siamo barche in mezzo al mare

Decadenza

Bluvertigo
Mi piacciono i luoghi poco frequentati le strade senza uscita,le discese rapidissime le imprese senza fine Mi piacciono i lampi nelle notti scure la paura del soprannaturale Partire alla ricerca di un tesoro che forse non esiste. Amo la glacialità della musica atonale e il modo in cui non è capita forse neppure da me Che bello quando nei film vedi stravolti i valori della retorica hollywoodiana e in un mozzicone spento vedi almeno 7 minuti della tua vita bruciati Bruciàti E' affascinante il modo in cui la televisione abbia bisogno di grandi miti, super-uomini eccezionali e come Bono Vox si presti ad assumere questo ruolo ironicamente, senza sputtanarsi, e diventando miliardario Vorrei che invecchiassero gli specchi anzichè io. Siamo ancora in una grande era siamo liberi di ragionare di non farci condizionare di trascendere di estremizzare DECADENZA - mi piace tutto ciò che sembra DECADENZA - anche la musica è migliore se c'è DECADENZA - anche l'amore non esiste senza DECADENZA - godiamoci una decade di DECADENZA Apprezziamo che invecchia dignitosamente Consapevole della sua curva discendente Velocissime comunicazioni, virtualissime clonazioni Ridley Scott ha avuto grandi intuizioni: troppi replicanti in televisione Siamo ancora in una grande era siamo liberi di ragionare di non farci condizionare di trascendere di estremizzare DECADENZA - mi piace tutto ciò che sembra DECADENZA - anche la musica è migliore se c'è DECADENZA - anche l'amore non esiste senza DECADENZA - godiamoci una decade di DECADENZA godiamoci una decade di DECADENZA godiamoci una decade di DECADENZA godiamoci una decade di DECADENZA

Was it funny? Share it with friends!