Interested in Cryptocurrency?
Visit best CoinMarketCap alternative. Real time updates, cryptocurrency price prediction...

ARISA lyrics - Amami

Ci Sei E Se Non Ci Sei

Original and similar lyrics
Le mie parole le ho prese e poi stese nell'aria per fargli sentire un pò delle tue, si capiranno da sole o avranno il bisogno di dare risposte almeno a noi due... protagonisti di questo inverno, equidistanti da un punto fermo, senza sapere la verità... Ci sei e se non ci sei, per sempre ci sarai Io sono qui,vicino a te che cerco noi. Ci sei e se non ci sei, comunque ci sarai. L'amore è qualcosa che non muore mai Tarararata, tararara... Tarararata, tararara... I figuranti hanno vinto su tutta la storia, eppure la gloria rimane a noi due, che di due vite abbiam fatto una vita sola,ma adesso l'amore sta li sulle sue che non capisce cosa è successo, dov'era l'orlo di questo abisso, senza sapere la verità... Ci sei e se non ci sei, comunque ci sarai. Io sono qui vicino a te, che aspetto noi. Ci sei e se non ci sei, comunque ci sarai. L'amore è qualcosa che non muore mai... Ci sei e se non ci sei, per sempre ci sarai. L'amore è qualcosa che non muore mai... L'amore è qualcosa che non muore mai

La Canzone Dei Vecchi Amanti (La Chanson Des Vieux)

Battiato Franco
Certo ci fu qualche tempesta anni d'amore alla follia. Mille volte tu dicesti basta mille volte io me ne andai via. Ed ogni mobile ricorda in questa stanza senza culla i lampi dei vecchi contrasti non c'era più una cosa giusta avevi perso il tuo calore ed io la febbre di conquista. Mio amore mio dolce meraviglioso amore dall'alba chiara finché il giorno muore ti amo ancora sai ti amo. So tutto delle tue magie e tu della mia intimità sapevo delle tue bugie tu delle mie tristi viltà. So che hai avuto degli amanti bisogna pur passare il tempo bisogna pur che il corpo esulti ma c'é voluto del talento per riuscire ad invecchiare senza diventare adulti. Mio amore mio dolce mio meraviglioso amore dall'alba chiara finché il giorno muore ti amo ancora sai ti amo. Il tempo passa e ci scoraggia tormenti sulla nostra via ma dimmi c'é peggior insidia che amarsi con monotonia. Adesso piangi molto dopo io mi dispero con ritardo non abbiamo più misteri si lascia meno fare al caso scendiamo a patti con la terra però é la stessa dolce guerra. Mon amour mon doux, mon tendre, mon merveilleux amour de l'aube claire jusqu'à la fin du jour je t'aime encore, tu sais, je t'aime.

Quello Che Sento

Cattivi Pensieri
Te ne vai ci rimango male che ne sai e' un altra delusione in piu' Non sento niente solo fumo e tanta gente elementare, ho voglia di volare via Via e correre nel sole sola Via ti prego voglio decollare Via vorrei restare non andare Via e ancora via... E' una storia d'amore che nasce e che muore e va dall'oro al cemento E mi prendo per mano e mi dico ti amo e poi E' quello che sento... Te ne vai non mi hai capita mai senza te sono farfalla o bruco Dal cassetto ho tolto il tuo maglione altezza cuore che strano ho fatto un buco Ma via e correre nel sole sola Via ti prego voglio decollare Via vorrei restare non andare Via e ancora via... E' una storia d'amore che nasce e che muore e va dall'oro al cemento e mi prendo per mano e mi dico ti amo e poi e' quello che sento... E continuo a pensare che potresti tornare ma poi non rimane che un sogno E' una grande emozione che nasce e che muore e va... come quello che sento... E' una storia d'amore che nasce e che muore e va dall'oro al cemento E mi prendo per mano e mi dico ti amo e poi E' quello che sento chiudo gli occhi e volo via chiudo gli occhi e volo via

Canzone Della Bambina Portoghese

Francesco Guccini
Canzone della bambina portoghese (Francesco Guccini) E poi e poi, gente viene qui e ti dice Di sapere gia' ogni legge delle cose E tutti, sai, vantano un orgoglio cieco di verita' fatte di formule vuote E tutti, sai, ti san dire come fare, Quali leggi rispettare, quali regole osservare, Qual e' il vero vero, E poi, e poi, tutti chiusi in tante celle, Fanno a chi parla piu' forte Per non dir che stelle e morte fan paura. Al caldo del sole, al mare scendeva la bambina portoghese Non c'eran parole, rumori soltanto come voci sospese. Il mare soltanto, e il suo primo bikini amaranto, Le cose piu' belle e la gioia del caldo alla pelle. Gli amici vicino sembravan sommersi dalla voce del mare; O sogni o visioni qualcosa la prese e si mise a pensare; Senti' che era un punto al limite di un continente, Senti' che era un niente, l'Atlantico immenso di fronte. E in questo sentiva qualcosa di grande Che non riusciva a capire, che non poteva intuire; Che avrebbe spiegato, se avesse capito lei, e l'oceano infinito; Ma il caldo l'avvolse, si senti' svanire e si mise a dormire. E fu solo del sole, come di mani future. Restaron soltanto il mare e un bikini amaranto. E poi e poi, se ti scopri a ricordare, Ti accorgerai che non te ne importa niente. E capirai che una sera o una stagione Son come lampi, luci accese e dopo spente. E capirai che la vera ambiguita' E' la vita che viviamo, il qualcosa che chiamiamo esser uomini, E poi, e poi, che quel vizio che ci uccidera' Non sara' fumare o bere, ma il qualcosa che ti porti dentro, Cioe' vivere.

Per Amore

ANDREA BOCELLI "Bocelli"
Io conosco la tua strada ogni passo che farai le tue ansie chiuse e i vuoti sassi che allontanerai senza mai pensare che come roccia io ritorno in te ... Io conosco i tuoi respiri tutto quello che non vuoi. Lo sai bene che non vivi riconoscerlo non puoi. E sarebbe come se questo cielo in fiamme ricadesse in me, come scena su un attore ... Per amore, hai mai fatto niente solo per amore, hai sfidato il vento e urlato mai, diviso il cuore stesso pagato e riscomesso dietro questa mania che resta solo mia? Per amore, hai mai corso senza fiato per amore, perso e ricominciato? E devi dirlo adesso quanto di te ci hai messo quanto hai creduto tu in questa bugia. E sarebbe come se questo fiume in piena risalisse a me, come china al suo pittore. Per amore, hai mai speso tutto quanto, la ragione il tuo orgoglio fino al pianto? Lo sai sta sera resto, non ho nessun pretesto, soltanto una mania che resta forte e mia dentro quest'anima che strappi via. E te le dico adesso, sincero con me stesso, quanto mi costa non saperti mia. E sarebbe come se tutto questo mare annegasse in me.

Per Noi

ANDREA BOCELLI "Andrea"
Per noi Pensai Quante cose che tu non sai Un diverso amore cosi Che non voglio perderti mai Calde perle sul tuo viso Lacrime che io raccogliero' Sorriderai Nelle mie promesse nuove Queste mie parole sentirai Oneste ormai Noi cosi di spalle al mondo Qui di fronte ad un tramonto che Ascolterai Suono della vita che serenamente si distenderà E capirai Scure le tempeste estive Restano un ricordo che non è E sentiro' Suoni nel tramonto adesso E tempo di restare insieme a te Adesso qui Che stringersi non è dividersi di nuovo se vorrai Per noi lo sai da lontano io carezzai un diverso amore così nell'idea ancora di te … le tue labbra coralline dischiudevi piano su di me coi baci tuoi lui così di spalle al mondo mentre scorre lento sento che ascolterai suoni nel tramonto adesso è tempo di restare insieme a te e capirai che stringersi non è dividersi di nuovo se vorrai per noi saprei crescere qui dentro di me un diverso amore così prendo tutto quello che sei tu qui …

Was it funny? Share it with friends!