ANDREA BOCELLI lyrics - Sacred Arias

Gloria A Te, Cristo Gesù

Original and similar lyrics
Gloria a te, Cristo Gesù, oggi e sempre tu regnerai! Gloria a te! Presto verrai: sei speranza solo tu! Sia lode a te! Cristo Signore, offri perdono, chiedi giustizia: I'anno di grazia apre le porte. Solo in te pace e unità. Amen! Alleluia! Gloria a te, Cristo Gesù, oggi e sempre tu regnerai! Gloria a te! Presto verrai: sei speranza solo tu! Sia lode a te! Cuore di Dio, Con il tuo Sangue lavi ogni colpa, torna a sperare l'uomo che muore. Solo in te pace e unità. Amen! Alleluia! Gloria a te, Cristo Gesù, oggi e sempre tu regnerai! Gloria a te! Presto verrai: sei speranza solo tu! Sia lode a te! Prega con noi la benedetta Vergine Madre: tu l'esaudisci, tu la coroni. Solo in te pace e unità. Amen! Alleluia! Gloria a te, Cristo Gesù, oggi e sempre tu regnerai! Gloria a te! Presto verrai: sei speranza solo tu! Sia lode a te! Tutta la Chiesa celebra il Padre con la tua voce e nello Spirito canta di gioia. Solo in te pace e unità. Amen! Alleluia! Gloria a te, Cristo Gesù, oggi e sempre tu regnerai! Gloria a te! Presto verrai: sei speranza solo tu!

Oggi Che Giorno E

EROS RAMAZZOTTI "In Ogni Senso"
Oggi che giorno è oggi che giorno è che cosa senti sognorina giulia ora che un coro canta mentre soffi sopra i tuoi quaranta oggi che giorno è non lo nascondi più oggi che tempo fa e nei tuoi occhi che cosa vola conti quanti amici hai ma forse tu ti senti ancor più sola oggi che la tua età prende velocità dove vanno le giornate quelle buone, quelle nere quelle già rimarginate come stanno le tue sere dov'è andata poi quell'incanto di un momento che non scordi più perché un altro non c'è stato mai e aspetti sempre una domenica come te l'eri immaginata tu una domenica bellissima in ogni senso in fondo all'anima...ma... oggi che festa è se tutti i giorni sono uguali cosa ti aspetti mai aprendo emozionata i tuoi regali forse l'ingenuità di una ragazza fa dove vanno le giornate se per caso te lo chiedi tutte quelle già passate sembra sempre l'altro ieri dov'è andata poi quella storia così bella l'unica per te solo che a lieto fine non è e aspetti sempre una domenica perché l'amoe per andarsene; lo sai che il cuore non dimentica una domenica bellissima e aspetti sempre sia la prossima...ma... oggi che giorno è

Falsa Partenza

EROS RAMAZZOTTI
Ehi, quando ho sentito lo sparo del tuo sguardo addosso a me lo sai come impazzito il cuore mio si è messo a correre e non si ferma più e non si ferma più Ma quando poi ci siamo messi a parlare e hai detto quella cosa stupida è stato come gettare sul mio entusiasmo acqua gelida e non ti voglio più io non ti voglio più Scusami tanto ma il mio canto non sei tu. Era una falsa partenza solo una falsa partenza colpa del cuore avventato che ho non sa nemmeno cos'è la prudenza. Era una falsa partenza solo una falsa partenza, si con questa fretta d'amore che ho non ho pazienza e sbaglio sempre un pò e sbaglio sempre un pò Vedi, ci sono parole che non potranno entrare forse mai nel testo di una canzone perchè non sanno dare brivido una di queste sei tu una di queste sei tu Scusami tanto ma l'incanto non c'è più. Era una falsa partenza solo una falsa partenza colpa del cuore avventato che ho non sa nemmeno cos'è la prudenza Era una falsa partenza solo una falsa partenza si con questa fretta d'amore che ho non ho pazienza e sbaglio sempre un po' un po' e sbaglio sempre un po' Era una falsa partenza solo una falsa partenza si con questa fretta d'amore che ho non ho pazienza e sbaglio sempre un po' un po' adesso che ho capito che era una falsa partenza

Arcebispada

Afonso Zeca
Pregais o Cristo de Braga Fazeis a guerra na rua Sempre virados prò céu Sempre virados prà Virgem A Santa Cruzada manda Matar o chivo vermelho Contra a foice e o martelo Contra a alfabetização Curai de ganhar agora Os vossos novos clientes Além do pide e do bufo Amigos do usurário Além do latifundiário Amigo do Capelão Abre Nuncio Vade Retro Querem vender a nação A medicina é ateia Não cuida da salvação Que o diga o facultativo Que o diga o cirurgião Que o digam as criancinhas Rezas sim, parteiras não Se o Pinochet concordasse Já em Fátima haveria Mais de trinta mil vermelhos A arder de noite e de dia Caridade, a quanto obrigas Só trinta mil voluntários Cristo reina Cristo vinga Nos vossos santos ovários E também nos lampadários E também nos trintanários Abre Nuncio Vade Retro Querem vender a nação Ó Carnaval da capela Ó liturgia do altar Já lá vem Camilo Torres Com o seu fusil a sangrar Igreja dos privilégios Mataste o Cristo a galope Também Franco, o assassino Mandou benzer o garrote

Quelli Che Non Hanno Eta

EIFFEL 65
Siamo noi Siamo solo noi quelli che Quelli che non hanno età E comunque andrà Non si fermeranno mai Siamo noi sempre solo noi quelli che Quelli che non hanno età E chi arriverà Si ricorderà di noi Figli dell'eternità Sempre in cerca di grandi perchè Nemici di un tempo che va Dove un re non c'è Come stelle che firmano il blu E che lasciano in cielo una scia E' la vita la nostra virtù Così sia Siamo noi Siamo solo noi quelli che Quelli che non hanno età E comunque andrà Non si fermeranno mai Siamo noi sempre solo noi quelli che Quelli che non hanno età E chi arriverà Si ricorderà di noi C'è una vecchia canzone che va Testimone del tempo che fu Conserva la sua dignità E di chi non c'è più Come amici di vent'anni fa Chiusi dentro a una fotografia Che il domani non cancellerà Così sia Siamo noi Siamo solo noi quelli che Quelli che non hanno età E comunque andrà Non si fermeranno mai Siamo noi sempre solo noi quelli che Quelli che non hanno età E chi arriverà Si ricorderà di noi Come l'anima oltre il muro del tempo Il segno che lasci vivrà Siamo noi siamo solo noi quelli che Quelli che non hanno età E comunque andrà Non si fermeranno mai Siamo noi sempre solo noi quelli che Quelli che non hanno età E chi arriverà Si ricorderà di noi

Un Amore Per Sempre

JOSH GROBAN "Josh Groban"
Ecco ora mai, il momento temuto da tempo, sai Già so quello che mi dirai, è la fine di noi. So che con lui tu ti senti più libera di essere di volere, di prendere di contare di più Che sciocco io io che ti ho dato tutto di me Ora che vai stai portando il mio cuore con te. Un amore per sempre dura solo un istante Sono tanti ricordi che svaniscono in te Resta forse quel sogno Una storia di amanti ma a la fine vai via da me Questa città che mi penso deserto di lacrime Sento il cuore affogato in me Mentre tu sei con lui Dicono che no si muore nel'amore Non perdi mai Io mi sento morire ormai fuoco dentro di me So pure che dovrei esser felice per te Ma, mentirei, perché voglio che resti con me Un amore per sempre Dura solo un istante Sono tanti ricordi che svaniscono in te Resta forse quel sogno una storia di amanti Ma la fine di verlo te ne vai, vai con duole Un amore per sempre dura solo un istante Sono troppi ricordi che svaniscono in te Resta quel che momento forse solo un istante Ma la fine vai via lontano da me

Was it funny? Share it with friends!