ANDREA BOCELLI lyrics - Il Mare Calmo Della Sera

Rapsodia

Original and similar lyrics
Io verrei liberarti domattina e vorrei vederti volare sui nevai come prima. Tu, così lontana, seppure ormai così vicina. E l'anima se ne va verso l'eterntà. Rapsodia. Io vorrei liberarti il cuore e vorrei restare indietro e fare finta di cadere. Perché così sei più vicina a illuminar la vita mia. E l'anima se ne va verso l'eternità. L'anima, se ne va. Perché così sei più vicina a illuminar la vita mia. E l'anima se ne va verso l'eternità.

Non Puoi Lasciarmi Cos

BACKSTREET BOYS
Guardo dentro me e sò già Cosa resterà di noi Quello che vorrei sei tu Ma niente ti riporta qui Che cosa non farei per te Ma il tempo gioca contro me Quanto ti vorrei , non sai, oh no Non puoi lasciarmi così Lo sai, oh no Non puoi giocare così Con me , non farlo mai Ritornerai lo sò Mi vedo già vicino a te Dammi un segno che tu ci sei Io voglio immaginarti qui Che cosa non farei per te Ma il tempo gioca contro me Quanto ti vorrei Lo sai baby lo sai che Non puoi lasciarmi così Lo sai, oh no Non puoi giocare così Con me , non farlo mai Non farlo mai Se ci credi c'è ancoraun domani per noi Possiamo ancora stare insieme Se ci tieni starò qui con te, sarai qui con me Baby ritornerai Che cosa non farei per te Ma il tempo gioca contro me Quanto ti vorrei Non sai, oh no Non puoi lasciarmi così Lo sai, oh no Non puoi giocare così Con me, oh no Non puoi lasciarmi così Non puoi giocare con me Non puoi lo sai, oh

Icaro E Giulia

Di Cataldo Massimo
Come un airone Icaro libero verso il vento se ne va ha una moto d'argento e di pelle per volare sulle stelle Giulia lo aspetta all'angolo fa la commessa in una tintoria il suo principe passa alle sette viene per portarla via sull'autostrda c'è un motel dove andremo a far l'amore noi stammi vicino perchè prima o poi sulle mie ali voleremo via e ti porterò insieme a me su quella stella mia non ti lascerò tu lo sai non ci separeremo mai verso le sette di ogni venerdì un vento forte taglia la città Icaro e Giulia son passati di là su quella stella se ne vanno via e se torneranno chissà perchè sia quel che sia insieme così lui con lei non si separeranno mai insieme così lui con lei non si separeranno.....

Una Storia Importante

EROS RAMAZZOTTI "In Ogni Senso"
Quante scuse ho inventato io Pur di fare sempre a modo mio Evitare così Una storia importante Non volevo così Ritrovarmi già grande... Quanta gente ho incontrato io Quante storie, quante compagnie Ma ora voglio di più Una storia importante Quello che sei tu Forse sei tu... Fermati un istante Parla chiaro Come non hai fatto mai Dimmi un po´ chi sei Non riesco a liberanrmi Questa vita mi disturba sai Come ti vorrei Quanto ti vorrei... Apro le mie mani per riceverti, ma un pensiero mi porta via Mentre tu le chiudi per difenderti, la tua paura è anche un po´ la mia Forse noi dobbiamo ancora crescere, forse è un alibi, è una bugia Se ti cerco ti nascondi Poi ritorni... Fermati un istante Parla chiaro Metti gli occhi dentro i miei Come ti vorrei Non riesco a liberarmi Questa vita mi disturba sai Come ti vorrei Quanto ti vorrei...

Di Sole E D'azzurro

Giorgia
Voglio parlare al tuo cuore leggera come la neve anche i silenzi lo sai hanno parole. Dopo la pioggia ed il gelo oltre le stelle ed il cielo vedo fiorire il buono di noi il sole e l'azzurro sopra i nevai Rit.: vorrei illuminarti l'anima nel blu dei giorni tuoi più fragili io ci sarò oh oh come una musica come domenica di sole e d'azzurro. hmm hmm … Voglio parlare al tuo cuore come acqua fresca d'estate fare fiorire quel buono di noi anche se tu, tu non lo sai Rit. vorrei illuminarti l'anima nel blu dei giorni tuoi più fragili io ci sarò - ooh come una musica come domenica di sole e d'azzurro. vorrei illuminarti l'anima nel blu dei giorni tuoi più fragili io ci sarò - oooh come una musica come domenica di sole e d'azzurro. Vorrei liberarti l'anima come vorrei nel blu dei giorni tuoi e fingere che ci sarò - oooh come una musica come domenica ... di sole e d'azzurro… hmm hmm voglio parlare al tuo cuore voglio vivere per te di sole e d'azzurro.

Piccola Pietra

EROS RAMAZZOTTI
Arrivò al tempo di guerra dalle onde toccando la terra lui sbarcò e tutti videro la sua umanità. Lei guardò quegli occhi sognanti così vivi così penetranti e di colpo lo amò Si sentì spuntare le ali quando infine le strinse le mani lei senti nello stomaco uno sfarfallio. Quella notte bagnò la felicità di caldissime lacrime che lasciò cadere in mare ed aggiunse sale al sale Lei gli diceva lei tu sei tu sei l'amore mio tutta la mia vita è per te Ma lui, rispondeva lui ho in tasca una piccola pietra io per costruire pace dove non c'è così Io, la porterò dove mi porterà questa speranza dentro che non mi abbandona mai Io la porterò con tutto il peso che ha piccola pietra che forse un giorno si poserà. Se ne andò perchè la sua sorte di ogni vento è sempre più forte Se ne andò col suo carico rinunciando a lei. Quella notte si alzò fino al cielo tutto il fiato che lei cavò dal profondo dell'addome per gridare il suo nome Lei gli diceva lei tu sei sei l'amore mio tutta la mia vita è per te Lui rispondeva lui ho in tasca una piccola pietra io per costruire pace dove non c'è così Io la porterò dove mi porterà questa speranza dentro che non mi abbandona mai Io la porterò con tutto il peso che ha piccola pietra che forse un giorno si poserà piccola pietra si poserà

Was it funny? Share it with friends!