ANDREA BOCELLI lyrics - Il Mare Calmo Della Sera

Ave Maria No Morro

Original and similar lyrics
C’è lassù fra I boschi Un minuscolo paese Così bello Che nel mondo non ce n’è Vive felice come incantato Come estasiato Non possiede un campanile Come nella grande città Ma nel tramonto L’arcobaleno s’accende in ciel E nell’aria senbra udir Che una campana suoni lassù L’ora fatata della preghiera Che viene dal bosco Io la conosco Scende dal cielo Come un incanto un’armonia. È l’Ave Maria Ave Maria Ave Maria Quando il giorno muore Canta un cantico d’amore Ave Maria Scende dal cielo Come un incanto un’armonia È l’Ave Maria Ave Maria Ave Maria Quando il giorno muore Canta un cantico d’amore Ave Maria Ave Maria

Perdere L'amore

LARA FABIAN "Pure"
E adesso andate via voglio restare solo con la malinconia volare nel suo cielo non chiesi mai chi eri perchè scegliesti me me che fino a ieri credevo fossi un re Perdere l'amore quando si fa sera quando tra i capelli un po' di argento li colora rischi di impazzire può scoppiarti il cuore perdere una donna e avere voglia di morire Lasciami gridare rinnegare il cielo prendere a sassate tutti i sogni ancora in volo li farò cadere ad uno ad uno spezzerò le ali del destino e ti avrò vicino Comunque ti capisco e ammetto che sbagliavo facevo le tue scelte chissà che pretendevo e adesso che rimane di tutto il tempo insieme una donna troppa sola che ancora ti vuol bene Perdere l'amore quando si fa sera quando sopra il viso c'è una ruga che non c'era provi a ragionare fai l'indifferente fino a che ti accorgi che non sei servito a niente e vorresti urlare soffocare il cielo sbattere la testa mille volte contro il muro respirare forte il suo cuscino dire è tutta colpa del destino se non ti ho vicino Perdere l'amore maledetta sera che raccoglie i cocci di una vita immaginaria pensi che domani giorno nuovo ma ripeti non me l'aspettavo non me l'aspettavo... prendere a sassate tutti i sogni ancora in volo li farò cadere ad uno ad uno spezzerò le ali del destino e ti avrò vicino Perdere l'amore

Maria Dolores

JOAN BAEZ "Blessed Are..."
Dioste ha dado la gracia del cielo Maria Dolores Yen tus ojos, en vez de miradas hay rayos de sol Dejame que te cante morena de mis amores Un Bolero que ensalce tu garboque estan espanol, Ole ole! Te mueves mejor que las olas Y tienes la garcia del cielo la noche en tu Pelo mujer espanola, Ole, ole! Tus ojos son tan pintu reros Que cuando los miro de cerca prendido En su embrujo soy su prisionero Ole, ole! Envida te tienen las fiores Que lievas esencia en tu en Trana del aire de Espana Maria Dolores Ole, ole! Par linda graciosa te quiero En vez de decirte piropos Maria Dolores Te canto un Bolero Ole, ole, ole!

Tornerai

ARISA "Malamorenò"
Battito e in un attimo se ne andò Splendida così pallida disse no Che c'era quell'appuntamento lì dove nasce il tramonto però Lui le rispose non posso Scusa ma devo risplendere un po' Ed ogni volta solo bugie Nel cielo non c'è posto per due Tornerai quando lui sarà già andato via Sarai tutta vestita di bianco e un cielo stanco farà compagnia ai tuoi sogni Anch'io che stanotte ti faccio un po' mia Ti confesso che attendo l'amore e qualche volta vorrei scappar via Dai miei sogni Docile così fragile restò lì Facile non è facile ma è così Ora in silenzio e nervosa Bianca vestita da sposa gridò Io sarò pure la luna Ma con l'amore fortuna non ho Lunatica ma questo si sa Del cielo gliene basta metà Tornerai quando lui sarà già andato via Sarai tutta vestita di bianco e un cielo stanco farà compagnia ai tuoi sogni Anch'io che stanotte ti faccio un po' mia Ti confesso che attendo l'amore e qualche volta vorrei scappar via Dai miei sogni La luna che cerca i raggi del sole La luna la notte nell'aria parole E insieme alle stelle ti trovo ogni notte con me

Ci Sei E Se Non Ci Sei

ARISA "Amami"
Le mie parole le ho prese e poi stese nell'aria per fargli sentire un pò delle tue, si capiranno da sole o avranno il bisogno di dare risposte almeno a noi due... protagonisti di questo inverno, equidistanti da un punto fermo, senza sapere la verità... Ci sei e se non ci sei, per sempre ci sarai Io sono qui,vicino a te che cerco noi. Ci sei e se non ci sei, comunque ci sarai. L'amore è qualcosa che non muore mai Tarararata, tararara... Tarararata, tararara... I figuranti hanno vinto su tutta la storia, eppure la gloria rimane a noi due, che di due vite abbiam fatto una vita sola,ma adesso l'amore sta li sulle sue che non capisce cosa è successo, dov'era l'orlo di questo abisso, senza sapere la verità... Ci sei e se non ci sei, comunque ci sarai. Io sono qui vicino a te, che aspetto noi. Ci sei e se non ci sei, comunque ci sarai. L'amore è qualcosa che non muore mai... Ci sei e se non ci sei, per sempre ci sarai. L'amore è qualcosa che non muore mai... L'amore è qualcosa che non muore mai

La Mia Canzone Per Maria

Lucio Battisti
Sento una canzone dolce in fondo al cuor quando penso a Maria. Sento una canzone, una canzone d'amor quando penso a Maria. Alzo il mio bicchiere rosso e brindo a te, sento che la mente mia si accende. Questa notte il vento porterà con sé la mia canzone per Maria. Sento una canzone dolce in fondo al cuor quando penso a Rosa. Sento una canzone, una canzone d'amor quando penso a Rosa. Alzo il mio bicchiere rosso e brindo a te, sento che la mente mia si accende. Questa notte il vento porterà con sé la mia canzone per Rosa. Quanti volti, quanti volti ha l'amore, l'amore. Per tutti una canzone sentirò. Sento una canzone dolce in fondo al cuor quando penso a Maria. Sento una canzone, una canzone d'amor quando penso a Rosa. Alzo il mio bicchiere rosso e brindo a voi, sento che la mente mia si accende. Questa notte il vento porterà con sé la mia canzone per Maria, la mia canzone per Rosa, la mia canzone per Maria, la mia canzone per Rosa. Questa notte il vento porterà con sé la mia canzone per Maria. La la la...

Was it funny? Share it with friends!