ANDREA BOCELLI lyrics - Cieli Di Toscana

L'Abitudine

Original and similar lyrics
Tu, per quello che mi dai Quell’emozione in più Ad ogni tua parola Tu, probabilmente, tu Sei stata fino a qui Per troppo tempo sola, Fino a convincerti, come me Che si può stare da soli. Perché, la solitudine Che non sorride mai Diventa l’abitudine E non la scelta che tu fai Ma ora che son qui Il vento cambierà E semberà più facile Il tempo che verrà La vita può soprenderti In tutto quel che fa E dove non lo immagini Incontri la felicità E sono qui con te E non ti lascerò Ti chiedo di fermarti qui E stare insieme a te E stare insieme a te Sì, adesso ci sei tu Nei sogni e nelle idee Nell’immaginazione… Tu, che sei vicino a me, Così vicino a me Che sei parte di me Cosi dentro di te Come una sensasione Sei le parole e la musica Per una nuova canzone… Perché la solitudine Non si riprenderà La voglia di sorridere Ora no… E la felicità Se ci sei… Per quello che tu sai fe lo sai… Per quello che mi dai anche tu… Per un amore semplice Ma grande più che mai E non è un’abitudine Il bene che mi fai Anche tu E l’allegria di viverti Finchè vuoi… Di averti accanto più che mai! E adesso siamo noi Io e te Ci siamo solo noi Solo noi Sicuri di non perderci Di non lasciarci mai… Un’altra solitudine Non ci riprenderà E tu non te ne andrai… Mai

Stupido Amore

Cattivi Pensieri
lo non riesco a dormire ho tante cose da dire e ti vengo vicino amore vengo vicino non mi capita sempre di restare al tuo fianco perche' poi viene l'alba Mi amerai sino a quando lo so che sei stanco si potrebbe parlare ma tu vuoi riposare sei una cosa importante mica come quegli altri modellini di carta Ma mi vergogno se poi penso che ho ancora voglia di te... Si potrebbe trovare anche un punto d'incontro ma tu non tieni conto che mi sono un po' arresa ha un sottile potere chi e' coinvolto di meno l'altro dopo si stanca e sai che non va bene se mi dici che quello che voglio non c'è... voglio te a cosa serve stare insieme se ognuno pensa per se Come sei stupido amore ce l'ho con te tu non meriti niente pensi per te per un inutile amore poslo non c'e' imparero' a stare al mondo anche senza di te... Il mio amore e' piu' forte apre tutte le porte il tuo si perde per strada e non lo tieni piu' a bada lo nascondi agli amici chissa' cosa gli dici spero almeno che valga... non sai Che non mi importa se mi dici che quello che voglio non c'e'... ora che tu non lo sai che cosa sento io quando sono con te... Come sei stupido amore...

Non Siamo Facili

Cattivi Pensieri
Ciao come stai e gia' da un mese che non vengo piu' a trovarti Lavoro tanto sai per realizzare tutti quanti i sogni miei E adesso che siamo lontane mi sento da sola qui senza di te... Piangi come mai e un po' di tempo che ti senti trascurata Ma credi mamma mia che tra la folla io ti cerco in ogni donna E adesso che siamo lontane c'e' un nodo alla gola qui dentro di me ferisci quel tanto che basta mi fai male al cuore se dici che io... Io me ne frego di te e non e vero perche' ti voglio bene cosi' e poi domani di piu' Non siamo facili noi maleducati anche un po' se vuoi la vita qui va cosi' ho anche paura di me E adesso che siamo lontane c'e' un nodo alla gola qui dentro di me ferisci quel tanto che basta mi fai male al cuore se dici che io... Io me ne frego di te e non e vero perche' ti voglio bene cosi e da domani di piu' ... La vita qui va cosi' ci dà la forza anche un DIO Non siamo facili noi...

E Solo Questione Di Tempo

Hotline
In una stanza che bella non è la mente vaga pensando parole, parole e musica non so come fare, la testa è vuota ma devo riuscire. Mille pensieri nella mia mente: solo una fottuta questione di incastri, e ora gli eventi degli ultimi tempi accendon qualcosa, sta esplodendo in me. Una sensazione che mai prima avevo provato mi spinge a forzare la mente e a fissare un foglio vuoto. Emozioni in me si fondono dentro uno strano pensare, gioco con loro e non le scaccio, è bellissimo, vorrei vivere sempre così. Mi sento diverso, sono cambiato: ora vivo con le mie emozioni. Una penna ora c'è tra le dita il mio testimone un'enorme luce dentro di me. La mente pensa Parole nuove mai immaginate prima, restan sul foglio, ora son mie per sempre, adesso tu finalmente sai cos'è: solo questione di tempo. Come una tua figlia voluta dalla tua mente ora devi farla crescere, farne una poesia. Ecco, ora è una voce, una voce stupenda e viva, il suo suono è armonia. Una canzone, pensa, l'hai creata tu, tu non credevi di esser capace, non piacerà, ora vive in te. Una penna ora c'è tra le dita il mio testimone un'enorme luce dentro di me. La mano scrive Parole nuove mai immaginate prima, restan sul foglio, ora son mie per sempre, adesso tu finalmente sai cos'è: solo questione di tempo. Frasi d'amore, brutti ricordi insieme, sul foglio resta quello che sente il cuore, adesso tu finalmente sai cos'è: solo questione di tempo. Lasciati andare non resistere è una nuova sensazione ti farà immaginare cose nuove e sognerai! Una penna ora c'è tra le dita il mio testimone un'enorme luce dentro di me. La mente pensa, la mano scrive Parole nuove mai immaginate prima, restan sul foglio, ora son mie per sempre, adesso tu finalmente sai cos'è: solo questione di tempo. Frasi d'amore, brutti ricordi insieme, sul foglio resta quello che sente il cuore, adesso tu finalmente sai cos'è: solo questione di tempo.

Vivo Per Lei

LAURA PAUSINI
Vivo per lei Andrea Bocelli Vivo per lei da quando, sai la prima volta l' ho incontrata non mi ricordo come ma m'é entrata dentro e c'è restata Vivo per lei perché mi fa vibrare forte l'anima vivo per lei e non é un peso. Vivo per lei anch'io, lo sai e tu non esserne geloso lei é di tutti quelli che hanno un bisogno sempre acceso come uno stereo in camera di chi é da solo e adesso sa e anche per lui, adesso, io vivo per lei E' una musa che ci invita a sfiorarla con le dita attraverso un pianoforte, la morte allontana, io vivo per lei. Vivo per lei che spesso sa essere dolce e sensuale a volte picchia in testa ma è un pugno che non fa mai male Vivo per lei, lo so, mi fa girare di città in città soffrire un po', ma almeno io vivo. E' un dolore quando parte (vivo per lei dentro) Con piacere estremo cresce, attraverso la mia voce si espande e amore produce (insieme) Vivo per lei, nient'altro ho, e quanti altri incontrerò che come me hanno scritto in viso Io vivo per lei, io vivo per lei Sopra un falco contro un muro anche in un domani volo ogni giorno una conquista, la protagonista sarà sempre lei (insieme) Vivo per lei perché oramai io non ho altra via d'uscita perché la musica lo sai, almeno non l' ho mai tradita Vivo per lei perché mi da pause, note e libertà ci fosse un'altra vita la vivo, la vivo per lei. Vivo per lei, la musica. Io vivo per lei Vivo per lei, è l'unica, io vivo per lei........

Come Si Fa

LAURA PAUSINI "Entre Tú Y Mil Mares"
te l'avevo detto che capitava anche a noi dicono che il nome e' crisi dei tre anni e poi sembra faccia bene sai serve a far riflettere con te io ci riproverei ma e' presto per decidere e ora cosa siamo noi voci in un telefono e mentre parliamo qui accanto a me t'immagino a volte non so più chi sei ne che lineamenti hai chi può dire come andrà l'ho già chiesto al cuore e non lo sa come si fa a dirsi addio se proprio adesso amore mio io penso a te tu pensi a me che fine strana e' questa qua come si fa a dare il via a questa lunga anestesia che ci addormenta insieme ma da soli poi ci sveglierà e ora cosa siamo dentro noi solo un fiume di malinconia quanto amore ancora ti darei ma quanto amore abbiam buttato via ed io per non soffrire più strappo la fotografia che e' finita dillo tu ma il coraggio in fondo chi ce l'ha come si fa a dirsi addio e a ritornare ognuno suo dopo che insieme abbiam vissuto solo di felicità come si fa a non dire si per poi spaccarsi in due cosi' io qua tu la davanti a due finestre in mezzo a due città diverse noi come si fa amore mio come si fa a dirsi addio se proprio adesso amore mio io penso a te tu pensi a me che fine strana e questa qua non dirmi come si fa a dirsi addio ora lo so amore mio io perdo te tu perdi me perché mi lasci qui da sola come si fa amore mio come si fa a dirsi addio e a ritornare ognuno suo dopo che insieme abbiam vissuto solo di felicità te l'avevo detto che capitava anche a noi un amore immenso che se anche un giorno ci si lascia, non finisce mai

Was it funny? Share it with friends!