ANDREA BOCELLI lyrics - Cieli Di Toscana

E Mi Manchi Tu

Original and similar lyrics
Qui nella tranquillità I giorni si ripetono Però mi manchi tu. Qui, le cose ti ricordano Anche i silenzi ti raccontano E mi manchi tu. Dopo di te, Ricominicare è difficile. Impossibile, direi. Dopo di te Niente di niente mi da Quell’allegria ch’eri tu E mi manchi, sai… No, non ho capito mai Come ho potuto perderti E mi manchi tu. Una malinconia dolcissima, Il tuo sorriso nell andartene E mi manchi tu. Aspetterò, Anche un ritorno impossibile Sembra possibile per me… Ti aspetterò E dico che tornerai È la speranza Bugiarda che Che solo tu mi dai… E mi manchi tu. E non ha fine, E canta dentro di me Questo ricordo che è L’amore mio per te.

Mille Giorni Di Te E Di Me

Claudio Baglioni
Io mi nascosi in te poi ti ho nascosto da tutto e tutti per non farmi più trovare e adesso che torniamo ognuno al proprio posto liberi finalmente e non saper che fare... Non ti lasciai un motivo né una colpa ti ho fatto male per non farlo alla tua vita tu eri in piedi contro il cielo e io così dolente mi levai imputato alzatevi... Chi ci sarà dopo di te respirerà il tuo odore pensando che sia il mio io e te che facemmo invidia al mondo avremmo vinto mai contro un miliardo di persone e una storia va a puttane sapessi andarci io... Ci separammo un po' come ci unimmo senza far niente e niente poi c'era da fare se non che farlo e lentamente noi fuggimmo lontano dove non ci si può più pensare... Finimmo prima che lui ci finisse perché quel nostro amore non avesse fine volevo averti e solo allora mi riuscì quando mi accorsi che ero lì per perderti... Chi mi vorrà dopo di te si prenderà il tuo armadio e quel disordine che tu hai lasciato nei miei fogli andando via così come la nostra prima scena solo che andavamo via di schiena... Incontro a chi insegneremo quello che noi due imparammo insieme e non capire mai cos'è se c'è stato per davvero quell'attimo di eterno che non c'è... mille giorni di te e di me... Ti presento un vecchio amico mio il ricordo di me per sempre per tutto quanto il tempo in questo addio io mi innamorerò di te...

Tra Le Cose Che Ho

Buonocore Nino
A.Buonocore/M. De Vitis A.Buonocore Ci sono giorni che non passano mai che nascono così, senz'allegria, che ho voglia di sbagliare tutto, che amore non ce n'è, che non m'importa niente neanche se magari perdo tutto, anche te... E questi giorni miei io li conosco, ormai, mi lasciano negli occhi solo nuvole e allora è meglio stare soli, domani si vedrà, oggi piove forte e son sicuro che questa pioggia bagnerebbe anche te... Ma sei qui, su di me, tra le cose che ho quando tutto si allontana sei in me, dove vivo, come vivo... Forse hai ragione tu, che dubbi non ne hai e credi che la vita sia più facile, e non ti fai confondere da strane fantasie come succede a me, come succede a me... È tardi, sì, lo so, ma cosa vuoi che sia? D'accordo non berrò, ma fammi andare via... perché ho bisogno di capire cos'è che in me non va e non m'importa niente neanche se stasera perdo tutto anche te... Ma sei qui, su di me, tra le cose che ho quando tutto sembra contro di me, sei vicina, più vicina...

Mi Ami O No

Cattivi Pensieri
Andiamo a cogliere le margherite voglio vedere se mi ami o no ti devo dire tante piccole cose ti voglio bene e colpe io non ne ho Se andiamo a cogliere le margherite faremo il gioco della verita' vedrai lo so com'e' che poi va a finire che fra di noi qualcuno restera' male ti voglio adesso perche' poi si cresce c'e' sempre meno tempo per amare l'amore e' come l'acqua minerale se non la bevi lei si sgasa e' naturale... Non c'e' niente di male se voglio di piu' facciamo il gioco della verita' cosa faccio di male se chiedo di piu' sto morendo d'amore e anche di gelosia mi ami o no..! oh no-o-o... e' una malattia che non va piu' via non c'e' niente di male se chiedo di piu' sto morendo d'amore e anche di gelosia... Mi ami o non mi ami - Mi ami o non mi ami Mi ami o non mi ami - Mi ami o no! Andiamo a cogliere le margherite non voglio avere la testa sul collo chi se ne frega se mi prenderai in giro lo sai che odio stare appesa al tuo filo non inventare le tue solite scuse non mi trattare come una bambina lo sai con te sono una vera donna anche se non mi piace mettere la gonna..! Non c'e' niente di male se voglio di piu' facciamo il gioco della verita' cosa faccio di male se chiedo di piu' sto morendo d'amore e anche di gelosia mi ami o no...! oh no-o-o... e' una malattia che non va piu' via non c'e' niente di male se chiedo di piu' sto morendo d'amore e poi sia quel che sia... Mi ami o non mi ami - Mi ami o non mi ami Mi ami o non mi ami - Mi ami o no! E se vuoi cogliere le margherite... fatti sentire!!!!!!!!!!!!!

Per Niente Stanca

Carmen Consoli
Adesso che ho sangue infetto Nessuno vorrà più leccare le mie ferite Ed ho trovato tutto l'oro del mondo Nelle mie tasche non è stupendo Ho superato anche l'inverno Ed ho pregato a lungo Ho superato anche l'inverno Ed ho cantato... Adesso che ho tanto freddo Potrò contare nel caldo abbraccio di due coperte Ed ho trovato tutto il vuoto del mondo In una carezza di compassione Ho superato anche l'inverno Ed ho pregato a lungo Ho superato anche l'inverno Ed ho cantato a lungo... E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca Adesso che sto in questo inferno Angeli, amici e fratelli hanno preso il volo Ed ho trovato tutto il vuoto del mondo Nelle tue tasche nei tuoi rimorsi Ho superato anche l'inverno Ed ho pregato a lungo Ho superato anche l'inverno Ed ho cantato a lungo... E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca E non sono per niente stanca...

Ti Giro Intorno

Kuntz Marlene
Come i fiori al campo danno volutta' (e non puoi contarne intero il numero) cosi' saziami con generosita': tu sei la gioia, e smaglio attratto e cereo Ho contratto intesa con lo spirito ora e' nudo e, vedi? Non ragiona piu'. Come una falena ai lumi palpita io vado dritto al suono dove imperi tu. Bastano i prodigi che tu sei Contano i sapori che mi dai Io ti giro intorno e ingoio fremiti Io ti giro intorno senza limiti Voglio la via piu' facile per avere quiete complice. Voglio te dentro me per farcela. ..e' come esaudire la gravita' prendere posto nel vortice... Bastano i prodigi che tu sei Contano i sapori che mi dai Io ti giro intorno e ingoio fremiti Io ti giro intorno senza limiti - E non cessa di girare la mia testa in mezzo al mare - Cosa faccio? Cosa non faccio? Cosa penso? Cosa non penso? La mia mente e' un delta e porta dove niente + niente = niente + niente = niente + niente = niente + niente = Tutto Fatto Di Niente OTTO-NOVE-DIECI fa uguale perche' tempo non mi da pace in ogni caso E' forse la bandiera bianca? Si e no, ma non ha importanza Guarda! La sveglia segna due del giorno: e' quando il sole danza Non c'e' nulla in me che avanza E oggi e' uguale e a ieri E oggi e' uguale all'altro ieri E sara' domani a fare fuori Tutto Fatto Di Niente Tempo e' un treno che passa e non e' un dramma dire che e' vero ma si sa che ci manca la faccia (quella giusta!) per prenderlo al volo E non cessa di girare la mia testa in mezzo al mare

Was it funny? Share it with friends!