Adriano Celentano lyrics

Soli

Original and similar lyrics
E' inutile suonare qui non vi aprira' nessuno il mondo l'abbiam chiuso fuori con il suo casino una bugia coi tuoi il frigo pieno e poi un calcio alla tivu' solo io solo tu E' inutile chiamare non rispondera' nessuno il telefono e' volato fuori giu' dal quarto piano era importante sai pensare un poco a noi non stiamo insieme mai ora si' ora qui Soli la pelle come un vestito soli mangiando un panino in due io e te soli le briciole nel letto soli ma stretti un po' di piu' solo io solo tu Il mondo dietro ai vetri sembra un film senza sonoro e il tuo pudore amando rende il corpo tuo piu' vero sei bella quando vuoi bambina donna poi non mi deludi mai e' cosi' che mi vai Soli lasciando la luce accesa soli ma guarda nel cuore chi c'e' io e te soli col tempo che si e' fermato soli pero' finalmente noi solo noi solo noi E' inutile suonare qui non vi aprira' nessuno il mondo l'abbiam chiuso fuori con il suo casino una bugia coi tuoi il frigo pieno e poi un calcio alla tivu' solo io solo tu

Tu No

Gemelli Di Versi
Sarà la brezza leggera che si respira questa sera ma c'è un cuore che spera che pensa valga la pena di parlarti di ogni sua regina per ogni signorina una rima partendo dalla prima... Claudia scoprendo insieme un nuovo mondo ed ora mai potrà il tempo scioglierne il ricordo Kimberly,Helen e tutte quelle modelle piene di soldi e di perle ma vuote sotto la pelle e poi... una va a Ruta la mia storia vissuta innamorato perso infondo di una sconosciuta la mia pepita donna perfetta ma non quella della mia vita una fiamma che è svanita e Sara e chi con lei impara a vivere una storia d'amore come una gara in cui si bara e ora io ti parlo di loro la vita è strana ognuna non era ciò che sembrava... Ma tu no e in più dirai che non è da me che amo solo il sesso e il resto è inutile e che non so cos'è che hai con te è diverso ridere non è sesso ma amore con te... ognuna infondo mi ha deluso ... ma tu no e in più dirai che non è da me che amo solo il sesso e il resto è inutile e che non so cos'è che hai con te è diverso vivere non è sesso ma amore con te... Da Elisa partì tutto con una precisa scusa primo amore storia un po' confusa e fusa scambiate lì sotto le stelle la prima volta di un sapore nuovo sulla pelle e quelle passeggiate e giornate passate al mare d'estate ricordo ancora nottate grigliate e poi sulla spiaggia le notti con Vanessa persi un'anno a scuola e poi per lei la testa persa come poi Claudia e Gloria da Federica a Giada Sheila e Moira alla dolcezza negli occhi azzurri di Camilla ci mise poco il destino offuscò anche quella stella bella ma sai per lei non mi escono parole conosci il nome a creato solo confusione parlo di loro lo sai la vita è strana ognuna non era ciò che sembrava... Ma tu no e in più dirai che non è da me che amo solo il sesso e il resto è inutile e che non so cos'è che hai con te è diverso ridere non è sesso ma amore con te... tu che sai guardare tra i pensieri miei puoi vedere la mia vita in te e sai sorprendermi se vuoi dimmi come fai? con loro era inutile non chiedermi perchè... ognuna infondo mi ha deluso ... Ma tu no e in più dirai che non è da me che amo solo il sesso e il resto è inutile e che non so cos'è che hai con te è diverso ridere non è sesso ma amore con te... ognuna infondo mi ha deluso Tu no,tu no,sei diversa sai non è sesso ma amore con te tu no,tu no,sei diversa sai sarà sesso e amore vedrai...

Un Cuore Con Le Ali

EROS RAMAZZOTTI "In Concert"
quando il cielo si fa scuro e la notte cade giù come intonaco dai muri ci si trova in compagnia sotto i portici del centro alle uscite del metrò per guardarci dentro e parlare un po'... ci hanno detto a muso duro che per camminare soli noi non siamo ancor maturi e che siamo tutti uguali ma un cuore con le ali ce l'abbiamo solo noi e nessuno sa che presto volerà cosa si fa cosa si fa questa sera dove si va dove si va fuori un'idea prima che ci soffochi la noia... cosa si fa, dove si va questa sera... per adesso si comincia a girare la città fino in fondo alla provincia per i viali e per le piazze a chiamare le ragazze che ci aspettano di già per vedere fuori l'alba a colori... un'alba che nessuno ha preparato come il mondo che ci han dato senza domandarci niente è per questo che i pensieri così grandi, così seri ce li abbiamo anche noi e nessuno sa che fatica è... fuori di te fuori di te, fuori di testa che gente è che vita è e quanta ne resta quella che vogliamo non è questa la carità, finta pietà nessuno l'ha chiesta...

Solo Un Sogno

Hotline
Come l'aquilone che sfida sempre il vento cerco il baricentro della mia identità. Ora corro sopra il treno della vita che va via e la morte segue la mia scia. Fuggo via da questa monotonia che soffoca il cuore sempre più. Sono in viaggio verso un mondo dove non vi è odio, ma si beve amore. Vieni, stringimi per mano e grida forte al vento la tua inermità. Alzo gli occhi e vedo che stai brindando insieme a me. Sogno un mondo più felice, nessuno che mi dice e nessuno sa com'è. Dimmi cosa c'è da fare io voglio lottare, lottare anche per te, eh! Fuggono le nubi della follia, sorge il sole sopra noi. Sogno un sogno, un maledetto sogno, chiusi gli occhi e il sogno fu realtà, Sogno un mondo più felice, nessuno che mi dice e nessuno sa com'è. Dimmi cosa c'è da fare io voglio lottare, lottare per te. Fuggono le nubi della follia, sorge il sole sopra noi. Sono in viaggio verso un mondo dove non vi è odio, ma si beve amore. Vieni, stringimi per mano e grida forte al vento la tua inermità. Alzo gli occhi e vedo che stai brindando insieme a me. Sogno un mondo più felice, nessuno che mi dice e nessuno sa com'è. Dimmi cosa c'è da fare io voglio lottare, lottare anche per te. Vivo, vivo dentro al sogno sento anch'io il bisogno di credere a un perché, Io so cosa c'è da fare qui c'è da cambiare, dai, stai con me. Forza, tira su la testa e vivi quel che resta vicino a me.

Il Mistero Dell'Amore

ANDREA BOCELLI "Cieli Di Toscana"
lo che canto di notte con il rumore del mare lo che parlo alla luna per capire il mistero di una storia d'amore E ti siento piu' forte nelle ser d'estate Sento le tue parola como piccoli fuochi accesi in Fondo al mio cuore Dentro la vita mia una musica suona Una nuova poesia nel ricordo di te Oceani immensi di liberta' giomi di festa che non scordero Il freddo inverno non ti porta via dalla mia vita I desideri le nostalgie quannti misteri questo amore mio Prigoniero del tempo chiuso nella memoria Non ho mal piu' sentito il profumo infinito di una rosa al mattino Questa voce che ho dentro parla solo di noi Come un dolce tormento questo sogno lontano Non mi fa piu' dormire Non e' un canto di addio ma una musica dolce Un orchestra che io suono solo per te Oceani immensi ritrovero' corpi celesti e terre d'Africa Un alto sole ci riscalder' perdutamente Voli infinite sulle citta' all'orrizonte solamente noi Un mondo nuovo da cecare in due queso e' il mistero dell'amore Un mondo novo de cercare in due questo e' il mistero

Gente

LAURA PAUSINI "Laura"
Si sbaglia sai quasi continuamente Sperando di non farsi mai troppo male Ma quante volte si cade La vita sai è un filo in equilibrio E prima o poi ci ritroviamo distanti Davanti a un bivio Ed ogni giorno insieme per fare solo un metro in più Ci vuole tutto il bene che riusciremo a trovare in ognuno di noi Ma a volte poi basta un sorriso solo A sciogliere in noi anche un inverno di gelo E ripartire da zero Perché non c'è un limite per nessuno Che dentro sè abbia un amore sincero Solo un respiro Non siamo angeli in volo venuti dal cielo Ma gente comune che ama davvero Gente che vuole un mondo più vero La gente che incontri per strada in città Prova e vedrai ci sarà sempre un modo Dentro di noi per poi riprendere il volo Verso il sereno Non siamo angeli in volo venuti dal cielo Ma gente comune che ama davvero Gente che vuole un mondo più vero La gente che insieme lo cambierà Gente che vuole un mondo più vero La gente che insieme lo cambierà Insieme lo cambierà, proverà Gente che proverà Lavori lo cambierà, riuscirà Gente che riuscirà Insieme ci riuscirà, cambierà Gente che cambierà

Was it funny? Share it with friends!